Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Gli allenamenti per le gare da 10 km
Avatar utente
bruttoalleccesso
Allievi
Allievi
Messaggi: 469
Iscritto il: mer 3 mag 2017, 12:05

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da bruttoalleccesso » gio 17 ago 2017, 12:37

Zedemel ha scritto:
gio 17 ago 2017, 9:58
bruttoalleccesso ha scritto:
gio 17 ago 2017, 9:37


Ma credo sia normale che una fase specifica non può essere portata avanti per 20 settimane:-)
Quello che ti chiedevo è se tu faresti una fase specifica come la sua preceduta da fasi in cui curi un pò di più la soglia.

Tornando alla tua affermazione che " ci metti un pò di più a raggiungere un valore di soglia..."io credo che sia molto comodo avere un livello di soglia un pelino più alto già ad inizio preparazione. Tutti gli allenamenti ai ritmi più lenti risultano più facili, si ha più margine...
ma tu ciò non ha più senso forse per atleti evoluti che devono preparare una singola gara (magari per la vittoria)? Per l'amatore medio il cui obiettivo principale è migliorare continuamente il proprio PB è forse meglio una preparazione più lineare?

Nelle tue parole ed in quelle di simone mi sembra di rintracciare un pizzico di questo pensiero :
"allenarsi per finalizzare una gara è diverso dall'allenarsi in generale, per migliorare la condizione di forma".

Come se per magia dopo una gara i miglioramenti ottenuti sparissero o come se la fantomatica condizione di forma sia slegata da uno specifico tempo su una specifica distanza.

Mi viene in mente un commento di un mio amico che ha affermato "sono nettamente molto più veloce e resistente dello scorso anno.il pb sui 10 km va assolutamente fatto".
E a distanza di un anno esatto fa 41'' in più nella stessa gara di 10km.
Nulla è servito il mio commento reitereato per settimane e settimane nel quale gli dicevo che forse è più veloce in un 400 secco o nei 30 km ma nulla di tutto ciò gli avrebbe garantito di essere più veloce sui 10.

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da Zedemel » gio 17 ago 2017, 13:42

bruttoalleccesso ha scritto:
gio 17 ago 2017, 12:37


Nelle tue parole ed in quelle di simone mi sembra di rintracciare un pizzico di questo pensiero :
"allenarsi per finalizzare una gara è diverso dall'allenarsi in generale, per migliorare la condizione di forma".

io essendo uno da 4' e qualcosa a km, la vivo così, nel senso che cerco un miglioramento fisico generale che consenta di abbassare i tempi, perchè sono uno da centro classifica, non faccio grandi volumi, non ho il peso ottimizzato, non ho uno stile di vita puritano, per cui penso che prima dovrei ottimizzare tutto ciò. E' chiaro che uno con tempi molto più bassi vada a guardare come con una determinata preparazione possa togliere qualche secondo, per limare un PB già buono o ottenere un piazzamento in classifica.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 2628
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da Ericradis » gio 17 ago 2017, 15:46

Zedemel ha scritto:
gio 17 ago 2017, 13:42
bruttoalleccesso ha scritto:
gio 17 ago 2017, 12:37


Nelle tue parole ed in quelle di simone mi sembra di rintracciare un pizzico di questo pensiero :
"allenarsi per finalizzare una gara è diverso dall'allenarsi in generale, per migliorare la condizione di forma".

io essendo uno da 4' e qualcosa a km, la vivo così, nel senso che cerco un miglioramento fisico generale che consenta di abbassare i tempi, perchè sono uno da centro classifica, non faccio grandi volumi, non ho il peso ottimizzato, non ho uno stile di vita puritano, per cui penso che prima dovrei ottimizzare tutto ciò. E' chiaro che uno con tempi molto più bassi vada a guardare come con una determinata preparazione possa togliere qualche secondo, per limare un PB già buono o ottenere un piazzamento in classifica.
@ Zed
Hai la tua impostazione generalista alla corsa. Però è anche stimolante preparare una corsa bene, fare 2-3mesi con criterio e metodo. Come estremo esempio di necessità di preparazione (per un amatore) c'è la maratona. E penso che se imposti un programma strutturato di allenamento finalizzato ad una gara di conseguenza migliora anche il peso e ti viene uno stile di vita monacale ;)

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da Zedemel » gio 17 ago 2017, 16:06

@Eric
concordo, infatti è una mia filosofia, mi accorgo di sentire la competizione, per cui preferisco non avere un obiettivo troppo mirato, perchè se lo liscio, poi m'incazzo troppo e non è il caso al mio livello.
Che poi pensandoci bene, le occasioni, considerato i percorsi e il meteo, si riducono comunque a pochi eventi.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 2628
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da Ericradis » gio 17 ago 2017, 19:09

Zedemel ha scritto:
gio 17 ago 2017, 16:06
@Eric
concordo, infatti è una mia filosofia, mi accorgo di sentire la competizione, per cui preferisco non avere un obiettivo troppo mirato, perchè se lo liscio, poi m'incazzo troppo e non è il caso al mio livello.
Che poi pensandoci bene, le occasioni, considerato i percorsi e il meteo, si riducono comunque a pochi eventi.
Io quando correvo avevo come obbiettivo quello di classificarmi nel decimo percentile(tipo nei primi 100 su mille partenti). Con questo obbiettivo è garantito e sperimentato da me che trovi ancora tanto cibo al traguardo e non devi fare la coda alle docce. E questo non è poco ;)

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Potenza Aerobica, SAN e vo2max per i 10km

Messaggio da Zedemel » gio 17 ago 2017, 20:33

Ericradis ha scritto:
gio 17 ago 2017, 19:09
Io quando correvo avevo come obbiettivo quello di classificarmi nel decimo percentile(tipo nei primi 100 su mille partenti). Con questo obbiettivo è garantito e sperimentato da me che trovi ancora tanto cibo al traguardo e non devi fare la coda alle docce. E questo non è poco ;)
:D :) ;) :D
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi