Il fatto del giorno!

Parliamo d'altro
Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2320
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da loris » gio 7 dic 2017, 10:17

Ericradis ha scritto:
mar 5 dic 2017, 21:46
Non avrei mai pensato di essere per una volta dalla parte dei commercianti e esercenti comaschi, gente che in genere malsopporto. Ma stavolta hanno ragione.

https://www.rischiocalcolato.it/2017/12 ... masco.html
Ottimo articolo chiaro e conciso altro che quegli inutili patemi ricchi di citazioni a cui siamo abituati.

La gente comune ha ben altri problemi.
Possono scomodare tutti gli ideali del mondo, la gente ha bisogno di andare a fare la spesa per mangiare e di pagare affitto e bollette per vivere.


Questo è il nocciolo del problema. Dei problemi della gente non importa, meglio pensare allo ius soli per raccattare i voti dei migranti, al bonus cultura per comprare il voto dei 18enni ( chissà perché l'hanno dato proprio ai 18enni, non potevano darlo ai 21enni o ai 17enni?) Ogni manovra fatta da questi buffoni e fatta solo per accaparrarsi voti.

Mi meraviglio di chi ancora li vota
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

maxmagnus
Allievi
Allievi
Messaggi: 175
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 12:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da maxmagnus » gio 7 dic 2017, 10:21

lucaliffo ha scritto:
gio 7 dic 2017, 9:56
questo fattacio è stato in prima pagina di repubblika per giorni e giorni?

https://www.vivereinbrasile.com/2017/12 ... edita.html
lo stanno scrivendo, immagino

quancosa cosi':
dopo anni di violenze subite dall' ex marito, donna brasiliana é ora accusata di complicità per non aver denunciato l'attuale compagno, che la teneva sotto la sua dominazione psicologica.

Avatar utente
zivago
Allievi
Allievi
Messaggi: 260
Iscritto il: mer 1 feb 2017, 8:12

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da zivago » gio 7 dic 2017, 12:10

Quando Pavlov suonava un campanello, il suo cagnolino cominciava a salivare e scodinzolare…
Succede così anche quando si discute attorno a questioni “politiche”.
Non importa quale sia l'argomento del discorrere, non conta lo svolgimento logico, non interessano le ovvie conclusioni; più di tutto conta da che parte viene la voce.
Se il dicitore è ritenuto di parte contraria alla propria, allora scatta il riflesso condizionato: sale la canea a sovrastare la voce indesiderata; si mobilitano i supporters; le truppe di riserva giungono, stringendosi a coorte, in difesa dello zio di turno.

In queste occasioni i vocianti, altrimenti silenti, con ferrea certezza imputano alla parte avversa le colpe di ogni male. Questi torquemada in sedicesimo additano precisamente gli avversari da combattere; meno espliciti sono invece nel definire la loro appartenenza politica o ideale, nel fare nomi e cognomi delle loro formazioni o leader di riferimento. Hanno le idee molto chiare sulle colpe e responsabilità dei nemici del popolo; sono invece vaghi nell'indicare gli amici a cui dobbiamo affidarci; così come sono fumosi nel proporre concrete soluzioni ai problemi che con tanta sicurezza svelano.

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 2758
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da Ericradis » gio 7 dic 2017, 12:46

zivago ha scritto:
gio 7 dic 2017, 12:10
Quando Pavlov suonava un campanello, il suo cagnolino cominciava a salivare e scodinzolare…
Succede così anche quando si discute attorno a questioni “politiche”.
Non importa quale sia l'argomento del discorrere, non conta lo svolgimento logico, non interessano le ovvie conclusioni; più di tutto conta da che parte viene la voce.
Se il dicitore è ritenuto di parte contraria alla propria, allora scatta il riflesso condizionato: sale la canea a sovrastare la voce indesiderata; si mobilitano i supporters; le truppe di riserva giungono, stringendosi a coorte, in difesa dello zio di turno.

In queste occasioni i vocianti, altrimenti silenti, con ferrea certezza imputano alla parte avversa le colpe di ogni male. Questi torquemada in sedicesimo additano precisamente gli avversari da combattere; meno espliciti sono invece nel definire la loro appartenenza politica o ideale, nel fare nomi e cognomi delle loro formazioni o leader di riferimento. Hanno le idee molto chiare sulle colpe e responsabilità dei nemici del popolo; sono invece vaghi nell'indicare gli amici a cui dobbiamo affidarci; così come sono fumosi nel proporre concrete soluzioni ai problemi che con tanta sicurezza svelano.
Vedi Zivago, io a differenza tua, non ho certezze politiche e ho grandi dubbi circa chi voterò alle prossime elezioni. Quindi abbaio quando vedo o leggo cose che non mi piacciono. E immagino anche altri cagnolini pavloviani come me che scrivono.


Non Chiederci La Parola

Non chiederci la parola che squadri da ogni lato
l'animo nostro informe, e a lettere di fuoco
lo dichiari e risplenda come un croco
perduto in mezzo a un polveroso prato.

Ah l'uomo che se ne va sicuro,
agli altri ed a se stesso amico,
e l'ombra sua non cura che la canicola
stampa sopra uno scalcinato muro!

Non domandarci la formula che mondi possa aprirti,
sì qualche storta sillaba e secca come un ramo.
Codesto solo oggi possiamo dirti,
ciò che non siamo, ciò che non vogliamo.

Montale

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2320
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da loris » gio 7 dic 2017, 13:24

Penso che la prima e semplice soluzione sarebbe quella di iniziare a riconoscere i VERI problemi della gente che sicuramente non sono ius soli, eutanasia o minchiate varie.

Tornando all'articolo postato da Eric penso che il maggior problema dei commercianti non sia perdere l'incasso di un giorno ma ritrovarsi vetrina, negozio o auto distrutta da dei "pacifici" manifestanti.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
zivago
Allievi
Allievi
Messaggi: 260
Iscritto il: mer 1 feb 2017, 8:12

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da zivago » gio 7 dic 2017, 13:56

Ericradis ha scritto:
gio 7 dic 2017, 12:46
Vedi Zivago, io a differenza tua, non ho certezze politiche e ho grandi dubbi circa chi voterò alle prossime elezioni. Quindi abbaio quando vedo o leggo cose che non mi piacciono. E immagino anche altri cagnolini pavloviani come me che scrivono.
Ciao Ericradis,
Anch'io, che di certezze politiche in passato ne ho avute molte, oggi come te sono disorientato: l'ho dichiarato diverse volte anche qui.
Non per questo, per le mie disillusioni, sono però rancoroso né accidioso. Cerco invece, nel mio piccolo, di darmi ancora da fare per essere d'aiuto a chi sta peggio di me. Magari lo faccio malamente o sbaglio obiettivo: quel che è certo però è che non sto alla finestra a guardare, non mi compiaccio nella vana critica, non godo delle disgrazie del mondo, non mi divertono le ripicche e le provocazioni.
Sai che neppure io so oggi per chi voterò la prossima volta? Dovrò attentamente studiare (ché il meglio è nemico del bene) dove starà il meno peggio. Mi stupisco dunque che tu, e altri, con sicurezza mi attribuiate un'appartenenza partitica (altra cosa del pensiero politico) che non ho più .

Forse "la poesia ci salverà"...
Ho apprezzato la poesia di Montale che riporti; dunque anch'io ne propongo una che mi è cara e che esprime bene il mio stato d'animo sulle “certezze politiche” e che oggi, nel tanto parlare di bandire, è attuale...

Arrivederci, bandiera rossa – dal Cremlino scivolata giù
Non come ti innalzasti, agile, lacera, fiera,
sotto il nostro esecrare sul fumante Reichstag,
sebbene pure allora intorno all’asta, truffa si attuasse.

Arrivederci bandiera rossa… Eri metà sorella, metà nemica.
Eri in trincea speranza unanime d’Europa,
ma tu di rosso schermo recingevi il Gulag
e sciagurati tanti in tuta da carcerati.

Arrivederci, bandiera rossa. Riposa tu, distenditi.
E noi ricorderemo quelli che dalle tombe più non si leveranno.
Gl’ingannati hai condotto al massacro, alla strage.
Ricorderanno anche te – ingannata tu stessa.

Arrivederci bandiera rossa. Non ci portarsti bene.
Grondavi di sangue e te noi col sangue togliamo.
Ecco perché adesso lacrime non ci sono da detergere,
così brutalmente sferzasti, con le nappe scarlatte, le pupille.

Arrivederci, bandiera rossa… Il primo passo verso la libertà
lo compimmo d’impulso sulla nostra bandiera
A su noi stessi, nella lotta inaspriti.
Che non si calpesti di nuovo «l’occhialuto» Zivago.

Arrivederci, bandiera rossa… Da te disserra il pugno,
che ti serra di nuovo, ancora minacciando fratricidio,
quando all’asta si afferra la marmaglia
o la gente affamata, confusa dalla retorica.

Arrivederci bandiera rossa… Tu fluttui nei sogni,
rimasta una striscia nel russo tricolore.
Nelle mani dell’azzurrità e del biancore
Forse il colore rosso dal sangue sarà liberato.

Arrivederci, bandiera rossa… guarda, nostro tricolore,
che i bari di bandiere non barino con te!
Possibile anche per te lo stesso giudizio:
pallottole proprie ed altri ne hanno la seta divorato?

Arrivederci, bandiera rossa… Sin dalla nostra infanzia
Noi giocavamo ai «rossi» e i «bianchi» battevamo forte.
Noi, nati nel paese che più non c’è,
ma in quell’Atlantide noi eravamo, noi amavamo.

“Arrivederci, bandiera rossa” - Evgenij Evtusenko

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10039
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da lucaliffo » ven 8 dic 2017, 16:11

allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1341
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da GioPod » ven 8 dic 2017, 17:10

Non recente e tristemente noto purtroppo
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1341
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da GioPod » ven 8 dic 2017, 17:27

Il manifesto della colpa congenita
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1341
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da GioPod » ven 8 dic 2017, 17:30

E non solo il manifesto della colpa per nascita, ma quello del vittimismo per nascita, la teatralizzazione della colpa e del diritto di accusare.

Ti dico una cosa che non ti piace? L'humus di tutto questo è la sinistra, l'empatia per il presunto debole
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Rispondi