Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Tutto quello che non rientra nelle altre discussioni
Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4589
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da Zedemel » mar 9 gen 2018, 8:56

https://aeon.co/ideas/why-marathon-runn ... ing-slower

a corollario dei discorsi su chi va a fare la vita spartana in Kenya.
Sostanzialmente rilevano che il rallentamento dei risultati in US ( ma abbiamo visto che è un po' ovunque) c'è a tutti i livelli di prestazione (a parte gli elite). Ipotizzano che il motivo principale sia legato al peggioramento dello stato di salute e fitness delle persone, insomma lo stile di vita.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
L'Appiedato
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da L'Appiedato » mar 9 gen 2018, 12:18

Mah sará vero?
In generale l'uomo vede sempre i suoi antenati come piú sani e forti dei contemporanei
Mi vengono in mente i patriarichi dell'antico testamento che vivevano centinaia di anni e poi a partire da Abramo progressivamente sempre meno (Matusalemme al contrario di ció che insinua il detto, non fu il più longevo).
Oppure mi viene in mente la cultura greca in cui l'etá dei miti e degli eroi era comunque arcaica.
Tuttavia l'aspettativa di vita é in aumento cosí come la statura, per esempio.
"Sono sprecato per la corsa campestre. Noi Nani siamo scattisti nati. Pericolosissimi sulle brevi distanze!"
http://appiedato.blogspot.it/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4589
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da Zedemel » mar 9 gen 2018, 13:51

Come dice Spirito nell'altro 3d dipende anche dal come.
Un po' di anni fa si moriva per una polmonite e si abbassava la media, oggi si può anche arrivare a 90 anni con varie pastiglie al giorno.
Ma non è detto che siamo più in salute, pensiamo alla sindrome metaboliche, tutte le allergie che ci sono.
Sarebbe curioso correlare le classifiche di allora e quelle di oggi e le rispettive composizioni corporee/BMI.... potrebbe esserci una buona correlazione.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 2868
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da Ericradis » mar 9 gen 2018, 20:14

Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4589
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da Zedemel » mar 9 gen 2018, 20:41

Ericradis ha scritto:
mar 9 gen 2018, 20:14
Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!
Chissà se seguono le stesse tabelle :D
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10351
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da lucaliffo » mar 9 gen 2018, 22:29

Ericradis ha scritto:
mar 9 gen 2018, 20:14
Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!
ce l'ho.
ci dibattevo con michele su atleticanet. dal 2015 non migliora e non vedo tempi nel 2017.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1276
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da spiritolibero » mer 10 gen 2018, 11:20

lucaliffo ha scritto:
mar 9 gen 2018, 22:29
Ericradis ha scritto:
mar 9 gen 2018, 20:14
Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!
ce l'ho.
ci dibattevo con michele su atleticanet. dal 2015 non migliora e non vedo tempi nel 2017.
E il motivo di questo stallo?
1,73m x 59kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Asics Hyper LD
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

maarco72
Juniores
Juniores
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da maarco72 » mer 10 gen 2018, 12:29

Ericradis ha scritto:
mar 9 gen 2018, 20:14
Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!
Non lo batterà mai

maarco72
Juniores
Juniores
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da maarco72 » mer 10 gen 2018, 12:30

spiritolibero ha scritto:
mer 10 gen 2018, 11:20
lucaliffo ha scritto:
mar 9 gen 2018, 22:29
Ericradis ha scritto:
mar 9 gen 2018, 20:14
Anche un buon atleta delle mie parti, Michele Belluschi, aveva fatto una tesi di statistica sul declino delle prestazioni italiane sui 10000. Lui infatti non è riuscito ancora a battere suo padre!
ce l'ho.
ci dibattevo con michele su atleticanet. dal 2015 non migliora e non vedo tempi nel 2017.
E il motivo di questo stallo?
Si è operato al tendine per cui credo 7/8 mesi fermo.ha ripreso nel periodo festivo ha fatto parecchie gare

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1276
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Altra analisi sul rallentamento degli sportivi

Messaggio da spiritolibero » mer 10 gen 2018, 12:47

maarco72 ha scritto:
mer 10 gen 2018, 12:30
spiritolibero ha scritto:
mer 10 gen 2018, 11:20
lucaliffo ha scritto:
mar 9 gen 2018, 22:29


ce l'ho.
ci dibattevo con michele su atleticanet. dal 2015 non migliora e non vedo tempi nel 2017.
E il motivo di questo stallo?
Si è operato al tendine per cui credo 7/8 mesi fermo.ha ripreso nel periodo festivo ha fatto parecchie gare
In bocca al lupo a lui!
Non è "vecchio", è del 1992, quindi ora fa 26 anni. Parte da 30'54 sui 10mila e teoricamente ha ancora margine per migliorarsi. Non so però quanto abbia il padre come PB e bisogna anche vedere come si riprenderà dall'infortunio.
1,73m x 59kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Asics Hyper LD
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Rispondi