Gli asini volano

Tutto quello che non rientra nelle altre discussioni
Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1158
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Gli asini volano

Messaggio da L'Appiedato » lun 9 apr 2018, 14:37

chippz ha scritto:
lun 9 apr 2018, 14:10
Nel mio paese fanno una tapasciata in cui se si corre con cose strane (carrelli, monopattini, vestiti da qualcosa, ecc) si ottengono punti extra. :D
@chippz per me ultimamente sarebbe molto strano correre con un paio di gambe sane.
Potrei partecipare... :boh:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11665
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Gli asini volano

Messaggio da lucaliffo » lun 9 apr 2018, 14:38

L'Appiedato ha scritto:
lun 9 apr 2018, 12:35
Ericradis ha scritto:
lun 9 apr 2018, 10:28
A proposito di stranezze...
3.24 con passeggino.
https://www.laprovinciadicomo.it/storie ... 275356_11/
La rabbia che provo quando leggo ste' cose la so solo io. Ma che senso ha? Cosa vuole dimostrare? Che gliene frega ad una bimba di 8 mesi di correre una maratona? C'è una sola risposta: Esibizionismo, vanità!
Quando qualche mese fa ci fu quella polemica sulla squalifica di quel papà che spingeva la carrozzina io ero, tra i pochissimi, concorde con i giudici.
Avevano fatto bene! Ma stiamo scherzando?
A Parte che c'erano reali e concreti problemi di copertura assicurativa. Se la carrozzella si cappotta e il bimbo sbatte la testa, l'organizzatore che fa?
Ma oltre a ciò, tu sei liberissimo andare a correre per i fatti tuoi con una carrozzella ma non puoi arrogarti il diritto di correre in quel modo all'interno di una competizione ufficiale, corsa sotto l'egida e i regolamenti della fidal che, lo ricordo, non ha l'obbiettivo (come alcuni affermano) di promuovere lo sport, ha l'obiettivo di occuparsi in Italia dell'atletica leggera; sport che non prevede la corsa spingendo carrozzine con all'interno dei neonati.
In questo mondo malato ognuno pretende di far quello che vuole ma senza mai accettarne le conseguenze. Ci sono cose che puoi fare ed altre che non puoi fare. Semplice!
E' vero, è anche giusto dire che non siamo pietre; tutto cambia e si evolve, le persone come le discipline sportive. Guardate il trail, è chiaro che sia un' evoluzione della corsa di resistenza, ma francamente stento a vedere la corsa con il passeggino come un'evoluzione .
stai diventando policamente scorretto e diskriminatore, sei sotto osservazione :)

Immagine
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5464
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli asini volano

Messaggio da Zedemel » lun 9 apr 2018, 14:41

L'Appiedato ha scritto:
lun 9 apr 2018, 12:35

A Parte che c'erano reali e concreti problemi di copertura assicurativa. Se la carrozzella si cappotta e il bimbo sbatte la testa, l'organizzatore che fa?
Ma oltre a ciò, tu sei liberissimo andare a correre per i fatti tuoi con una carrozzella ma non puoi arrogarti il diritto di correre in quel modo all'interno di una competizione ufficiale,
poi vogliamo pensare se tutti volessimo correre con passeggini ed altre amenità al seguito?
Anch'io non vedo molto oltre al lato folkloristico e esibizionista, ci si mette in una determinata situazione per farsi intervistare, filmare, fotografare. Anche perché 3h 24' così, magari farà pure 3h forse da solo, quindi diventi uno dei tanti.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1158
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Gli asini volano

Messaggio da L'Appiedato » lun 9 apr 2018, 15:01

lucaliffo ha scritto:
lun 9 apr 2018, 14:38
L'Appiedato ha scritto:
lun 9 apr 2018, 12:35
Ericradis ha scritto:
lun 9 apr 2018, 10:28
A proposito di stranezze...
3.24 con passeggino.
https://www.laprovinciadicomo.it/storie ... 275356_11/
La rabbia che provo quando leggo ste' cose la so solo io. Ma che senso ha? Cosa vuole dimostrare? Che gliene frega ad una bimba di 8 mesi di correre una maratona? C'è una sola risposta: Esibizionismo, vanità!
Quando qualche mese fa ci fu quella polemica sulla squalifica di quel papà che spingeva la carrozzina io ero, tra i pochissimi, concorde con i giudici.
Avevano fatto bene! Ma stiamo scherzando?
A Parte che c'erano reali e concreti problemi di copertura assicurativa. Se la carrozzella si cappotta e il bimbo sbatte la testa, l'organizzatore che fa?
Ma oltre a ciò, tu sei liberissimo andare a correre per i fatti tuoi con una carrozzella ma non puoi arrogarti il diritto di correre in quel modo all'interno di una competizione ufficiale, corsa sotto l'egida e i regolamenti della fidal che, lo ricordo, non ha l'obbiettivo (come alcuni affermano) di promuovere lo sport, ha l'obiettivo di occuparsi in Italia dell'atletica leggera; sport che non prevede la corsa spingendo carrozzine con all'interno dei neonati.
In questo mondo malato ognuno pretende di far quello che vuole ma senza mai accettarne le conseguenze. Ci sono cose che puoi fare ed altre che non puoi fare. Semplice!
E' vero, è anche giusto dire che non siamo pietre; tutto cambia e si evolve, le persone come le discipline sportive. Guardate il trail, è chiaro che sia un' evoluzione della corsa di resistenza, ma francamente stento a vedere la corsa con il passeggino come un'evoluzione .
stai diventando policamente scorretto e diskriminatore, sei sotto osservazione :)

Immagine
Così mi lusinghi... :joint:
Non è comunque merito mio, ho avuto dei cattivi maestri :lingua:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1158
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Gli asini volano

Messaggio da L'Appiedato » dom 15 apr 2018, 14:55

Nella maratona dei giochi del Commonwealth Callum Hawkins è stramazzato al suolo quando era in prima posizione a 2 km dal traguardo
https://www.atleticalive.it/53268/racca ... 15-minuti/

Subito sulla pagina fb la gang degli atleti disagiati, c'è qualcuno che addita l'australiano Michael Shelley (allora in seconda pos.) dandogli del quasi del "AFFAFFINO"
https://www.facebook.com/AtletiDisagiat ... pY&fref=nf

Io mi permetto di assolvere il povero Shelly, di riconoscerlo come vincitore meritevole della gara e di esprimere la mia posizioni su avvenimenti analoghi. Ecco il mio pensiero:
http://appiedato.blogspot.it/2018/04/sa ... wkins.html
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5464
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli asini volano

Messaggio da Zedemel » dom 15 apr 2018, 16:33

Condivido totalmente, a questi livelli specialmente, son problemi impressionanti da vedere ma spesso non gravi, quindi in fondo pure errori di gestione dell'atleta.
Da notare che aveva oltre 2 minuti di vantaggio, ma in do vai? Con quel caldo tolasudolsa e vinceva lo stesso.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1158
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Gli asini volano

Messaggio da L'Appiedato » mer 25 apr 2018, 14:05

Questa notizia è giá stata postata da @salvassa Ma le evidenti malattie mentali di tanti commentatori facebukkinari meritano un approfondimento.
salvassa ha scritto:
mar 24 apr 2018, 13:02
A proposito di maratoneti palestrati...

https://m.facebook.com/AtletiDisagiati/ ... 204186596/

Diciamo che ho un nuovo idolo eheheheh

PS probabilmente qualche cicletto in gioventù se lo è fatto ma sti capsi, tanto di cappello comunque
Tanto il popolo ha già sentenziato: é dopato!
Cioè..non é che forse...magari, no é proprio bombato, é certo. A rivelarne la scoperta è stato un nuovo metodo di indagine altamente avanzato: la vista ad occhio nudo di una immagine di repertorio.
Un paio di anni fa un amico che correva con me in bici venne trovato positivo ad una sostanza ( non entro nel merito, fu ciuccio lui perché acadde per una leggerezza...In ogni caso ignorantia legis non excusat).
Non appena scoppió il caso la gente inizio a scatenarsi sui vari forum e social; la notizia causó tanti casi di autoerotismo. In diversi dissero che il tipo era evidentemente dopato e lo si poteva facilmente capire dal colore della sua pelle.
Queste sono vere citazoni originali di alcuni di quegli asini:
-"Ma io continuo a dire con questo colore serve anche fargli l'antidoping?"
-"Il colore del viso quasi sempre certifica"
-"Mi spiegate per favore questa del "colore"? Mi sembra di capire che una certa tonalità di colore del viso sia un marker attendibile dell'assunzione di doping. E così?"
-"Molte volte si fanno talmente schifo da soli che per mascherare il loro essere "pellerossa" si bombardano pure di lampade,"
-"Oltre al colore com'è che lui è vestito da Tour de France e tutti gli altri da inferno del Nord???
L'epo aiuta anche a non sentire il freddo?"

Insomma...puttanate di questo tenore.
Morale: questa persona fa da sempre lampade, le faceva anche prima di correre in bici, anche nel pieno dell'inverno era color carbone. Di lavoro fa il muratore. Di muratori pallidi non ne conosco.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1410
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Gli asini volano

Messaggio da salvassa » mer 25 apr 2018, 14:51

A me ha stupito quello che gli ha dato drl sovrappeso... Cioè tecnicamente forse lo è (anche se non credo abbia BMI 25 ma va beh). Però ci vuole coraggio, nemmeno Albanesi arriverebbe a tanto :-)

Poi che sia natural o naDural è un altro discorso :-D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3250
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Gli asini volano

Messaggio da Ericradis » mer 25 apr 2018, 15:20

Il tipo in questione mi pare abbia una definizione muscolare eccezionale, gambe magre e spalle e tronco ben sviluppato. Mi sembra anche piuttosto basso di statura. Peserà 70kg? Tutto sommato un fisico compatibile con la corsa.

@appiedato la semeiotica è quella disciplina che studia i segni clinici e fisici di una persona per capire il suo stato di salute. Certe caratteristiche non sono prove certe ma indizi di una determinata condizione. Steroidi, gh e anche epo, cortisonici possono lasciare segni riconoscibili, soprattutto con un uso protratto.

merlino
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 42
Iscritto il: mar 27 mar 2018, 8:16

Re: Gli asini volano

Messaggio da merlino » mer 25 apr 2018, 15:55

Mi sembra più una pseudo disciplina ossia la fisiognomica. O anche la cosiddetta caccia alle streghe....

Rispondi