Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Prima, durante e dopo... parliamo di alimentazione
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6523
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » ven 14 set 2018, 15:37

@salvassa
Per me sono i due fattori chiave, con i relativi estremi errati, allenarsi poco e fare la dieta, macinare km con dieci o oltre kg di sovrappeso.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13133
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da lucaliffo » ven 14 set 2018, 16:25

Zedemel ha scritto:
ven 14 set 2018, 13:15
lucaliffo ha scritto:
ven 14 set 2018, 12:31
il kossovaro su ste cose spara stronzate monumentali e la cosa da fucilazione è che è ingegnere!!! :testata:

non sa che esistono in natura le leggi di conservazione del moto. se un'automobile di 800kg la carichi con 400kg di peso, una volta accelerata mica perde il 33% della velocità!
ok, il modello-auto è un po' diverso dal modello-runner ma è per far capire il concetto.
prima o poi devo affrontare la cosa sul blog.
quindi paradossalmente avrebbe più importanza per uno sprinter?
Sulla parte meccanica non credo ci siano enormi vantaggi (infatti negli 800 non li vedo anoressici), sulle distanze più lunghe intervengono sempre di più altri fattori che possono avere il loro "peso", però anche lì si torna al fatto di non essere assolutisti, per cui alcuni hanno vantaggi altri molto pochi.
il calcolo ingenuo del kossovaro vale nei primi passi dell'accelerazione (e molto meno nel lanciato e nell'endurance). quindi sì, siccome l'accelerazione ha un'incidenza fondamentale nello sprinter, un kg in più di peso MORTO lo danneggia di più. se invece è peso VIVO tocca vedere quanto la maggior potenza compensi.
però poi nel fondo ci sono gli altri fattori che tu citi e che danneggiano di più il fondista (deplezione di acqua, glicogeno, ecc).
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 966
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da AdeleSkywalker » ven 14 set 2018, 17:01

@lucaliffo ma per la depilazione di glicogeno non ci sono i ketogenici e zonisti che smentiscono questa cosa?
MayTheForceBeWithYou

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6523
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » ven 14 set 2018, 19:02

Per la depilazione è un problema perché ho tanti peli :-P

Per il.glicogeno va nei muscoli, quindi a prescindere dalla fonte primaria lo consumi, la cosa conta di più per specialità dove c'è un minimo di parte anaerobica.
Sulla maratona boh. Se non ricordo male Milani è low carb e ne fece una senza assumere cibo. Chiaro non parliamo di atleti elite.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6523
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » ven 14 set 2018, 19:13

lucaliffo ha scritto:
ven 14 set 2018, 16:25

però poi nel fondo ci sono gli altri fattori che tu citi e che danneggiano di più il fondista (deplezione di acqua, glicogeno, ecc).
Non sarà solo per il peso e il grasso, forse è anche genetica, ma soprattutto caldo-freddo noto enormi differenze, io è come se avessi bisogno di un radiatore supplementare :-D, altri cambiano poco il passo estate-inverno, e nelle nostre garette, lasciando perdere gli elite ovviamente.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13133
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da lucaliffo » ven 14 set 2018, 20:45

AdeleSkywalker ha scritto:
ven 14 set 2018, 17:01
@lucaliffo ma per la depilazione di glicogeno non ci sono i ketogenici e zonisti che smentiscono questa cosa?
quello che dicono le religioni mi interessa solo in termini di mitologia comparata :joint:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 427
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da correreEcorrere » ven 14 set 2018, 21:22

ma che significherebbe depilazione di glicogeno?

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3545
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Ericradis » ven 14 set 2018, 21:25

correreEcorrere ha scritto:
ven 14 set 2018, 21:22
ma che significherebbe depilazione di glicogeno?
Significa mangiare gli spaghetti conditi con la ceretta.

Avatar utente
disti
Promesse
Promesse
Messaggi: 1657
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da disti » ven 14 set 2018, 21:32

:D . Significa correre con poche scorte di glicogeno nei muscoli e serve per migliorare l'efficenza del corpo ad utilizzare i grassi come fonte di energia
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h57m42s 37°Frankfurt Marathon - 28/10/2018
https://www.strava.com/athletes/dario84

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2766
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da loris » ven 14 set 2018, 22:44

Io se faccio distanze brevi o gare corte finisco che mi mangerei un bisonte.
Quando faccio distanze lunghe, oltre la maratona, la fame va a farsi benedire. Dopo la 100km ci ho messo 18 ore prima di ricominciare a mangiare.
Alla 50km tagliavo il traguardo alle 13 e mangiavo alle 20.


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Rispondi