Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Tutto quello che non rientra nelle altre discussioni
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12797
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da lucaliffo » gio 11 ott 2018, 17:15

AdeleSkywalker ha scritto:
gio 11 ott 2018, 16:24
@lucaliffo diciamo che se le persone “sgarrano” mangiando cose poco sane, Adele “sgarra” concedendosi una/due volte a settimana una mela rossa dopo un pasto. Sapendo che starà male.
e lucaliffo sgarra molto molto spesso :hihihi:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
disti
Promesse
Promesse
Messaggi: 1576
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da disti » gio 11 ott 2018, 17:37

AdeleSkywalker ha scritto:[mention]lucaliffo[/mention] diciamo che se le persone “sgarrano” mangiando cose poco sane, Adele “sgarra” concedendosi una/due volte a settimana una mela rossa dopo un pasto. Sapendo che starà male.
La mela non è uno sgarro, se devi sgarrare fallo con qualcosa di buono se no che senso ha?
Io pure faccio attenzione al cibo, senza fisse e senza pesare niente, ma almeno un giorno alla settimana sgarro e per sgarro intendo non un pasto ma tutto il giorno :joint:
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h58m08s 42°Amsterdam Marathon - 15/10/2017
https://www.strava.com/athletes/dario84

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3468
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da Ericradis » gio 11 ott 2018, 17:42

chippz ha scritto:
gio 11 ott 2018, 16:39
Io però mi chiedo se qualcuno di voi va a correre dopo una giornata lavorativa passata per la maggior parte seduta. Giusto per vedere se sono l'unico oppure succede anche ad altri.. :D
Mi capita di andare a correre dopo che sono stato seduto tutto il giorno e non ho problemi.


Ti capita di avere dolori o crampi intestinali o sono solo borborigmi? Sei regolare in bagno? Feci formate o molli? :cacata:

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6228
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da Zedemel » gio 11 ott 2018, 20:13

chippz ha scritto:
gio 11 ott 2018, 16:39
Io però mi chiedo se qualcuno di voi va a correre dopo una giornata lavorativa passata per la maggior parte seduta. Giusto per vedere se sono l'unico oppure succede anche ad altri.. :D
io faccio tutto il giorno seduto. Ovviamente un po' la corsa incentiva il transito, per cui se vado in bagno prima ok, alle volte no per cui mi aspetto un po' di disagio, ma che è molto meno intenso e più raro che quando iniziai a correre. C'è da considerare che ultimamente pranzo con secondo, verdure, grissini, banana, tendenzialmente leggero quindi. Io i fastidi tuoi li ho più al mattino prima della gara, per cui cerco di svuotarmi bene, un po' sarà ansietta pre-gara un po' che si mette in moto il corpo al mattino.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 370
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da correreEcorrere » gio 11 ott 2018, 20:18

Ericradis ha scritto:
gio 11 ott 2018, 17:42
chippz ha scritto:
gio 11 ott 2018, 16:39
Io però mi chiedo se qualcuno di voi va a correre dopo una giornata lavorativa passata per la maggior parte seduta. Giusto per vedere se sono l'unico oppure succede anche ad altri.. :D
Mi capita di andare a correre dopo che sono stato seduto tutto il giorno e non ho problemi.


Ti capita di avere dolori o crampi intestinali o sono solo borborigmi? Sei regolare in bagno? Feci formate o molli? :cacata:
te lo dico io mi butto a indovinare ma sono sicuro che è cosi, nella scala di bristol le feci di chippz sono di tipo 5. Colpa della mela dopo pranzo, la pectina amalgama le feci e potrebbe attaccare all'intestino cosi' quando chippz si mette a correre la peristalsi si fa sentire in quel momento, a me succedeva cosi. Ho eliminato la frutta dopo cena e dopo pranzo, la mangio quando capita se no non la mangio proprio tanto non si muore :hihihi:
Avete visto che chippz mangia pasta al sugo a pranzo? i pomodori sono quelli che chi ha il colon irritabile dovrebbe evitare...chippz i bastoncini findus hai mai provato a metterli in mezzo al pane? io quando li mangio a pranzo li metto in mezzo a quasi 200gr di pane vedi che vai una bomba. La pasta a pranzo o è in bianco oppure con tonno e mais oppure bo non mi viene niente in mente pero' evita sughi e legumi se no è inevitabile la :cacata: durante l'allenamento

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2720
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da loris » gio 11 ott 2018, 20:33

chippz ha scritto:Io però mi chiedo se qualcuno di voi va a correre dopo una giornata lavorativa passata per la maggior parte seduta. Giusto per vedere se sono l'unico oppure succede anche ad altri.. :D
Io sto 8 ore seduto sul carrello e se mi alleno dopo il lavoro lo stomaco non ha problemi però a pranzo mangio solo pasta/riso al pomodoro o in bianco più delle verdure e un ora 1h e mezza prima un pacchetto di doriano.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7514
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da chippz » gio 11 ott 2018, 21:36

Allora allora, FORSE (o magari è un caso o un insieme di cose) ho trovato la/le causa/e!
Riepilogo di oggi:
-07:15: colazione cereali integrali + succo
-10:30: frutto + panino alla marmellata
-13:00: pasta in bianco + bastoncini findus
-17:40: caffè
-18:00: corsa

NON HO AVUTO ALCUN PROBLEMA!
Ho fatto però cinque modifiche al mio modus-operandi (in ordine di importanza secondo me).
1) Negli ultimi 15 minuti prima di staccare da lavoro mi sono concentrato ad espirare muovendo bene il diaframma (gonfiando e sgonfiando la pancia).
2) 20 minuti prima di correre ho bevuto il caffè... ma l'ho bevuto restando in piedi
3) 25 minuti prima di correre mi sono scaricato, ma sono rimasto in bagno molto di meno rispetto al solito (di solito rimango sulla tazza 10/15 minuti, anche se di effettivo scarico sono giusto qualche minuto -è un vizio che avevo preso ai tempi della scuola perché stranamente :D soffrivo di problemi intestinali durante il giorno e quindi cercavo di svuotarmi sempre più a lungo... ma grazie al cavolo, come colazione bevevo un casino di latte riscaldato senza nulla-)
4) Mangiare il frutto ore prima il pranzo e non mangiare più nulla poi.
5) La più importante. NON HO BEVUTO NULLA nell'ora e mezza prima di correre, a parte il caffè.


Quindi oggi crolla un po la tesi del restare seduto, invece si fa strada la storia del non bere. In realtà il mio primissimo allenatore mi diceva di non bere mai nelle 2h prima dell'allenamento (forse manifestavo già questi sintomi, ma non mi ricordo).
Quindi ho corso senza fastidi.... poi arrivato a casa ho bevuto un sorso di gatorade e ho iniziato a sentire qualcosa in pancia. Lo stesso effetto lo sentivo pure bevendo della semplice acqua naturale eh.
E perché alla mattina non ho problemi? Alla mattina bevo il succo, un bicchiere e basta.

Ricapitolando, per me è il bere prima di correre di sera. Invece il bere durante il riscaldamento lo posso fare solo se ho un allenamento tipo ripetute (in cui il problema non fa in tempo a manifestarsi). E potrebbe pure spiegare il perché pure nelle gare questa estate, alle 21 con pranzo alle 11.30, sentivo problemi: nelle ore prima la gara cercavo di bere il più possibile per una paura di disidratazione. E infatti poi nel riscaldamento sentivo la panza ballonzolare (ma non sempre, poi non mi ricordo nemmeno, però in alcune gare mi ricordo la sensazione).
Poi anche il discorso frutto ore prima del pranzo..
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 370
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da correreEcorrere » gio 11 ott 2018, 21:50

chippz per caso sei un troll?

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7514
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da chippz » gio 11 ott 2018, 22:24

Magari potessi permettermi di scherzare su sto problema.. :D
Invece mi tocca analizzare e cercare il pelo nell'uovo per capirne le cause, quindi è normale che possa variare versione. Comunque la storia del bere non è nemmeno così tanto fantascienza.

Perché sta domanda?
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6228
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Problemi di stomaco durante corsa, cause e rimedi

Messaggio da Zedemel » gio 11 ott 2018, 22:29

Zedemel ha scritto:
mer 10 ott 2018, 19:52
Se non fossi libero del tutto, la corsa velocizzerebbe il processo e dovresti correre al bagno.
Però non si capisce bene, è pancia o è stomaco? Perché secondo me se è pancia lo senti più in basso e dovrebbero essere gonfiori, doloretti o bisogno di :cacata:
Mentre lo stomaco può essere digestione, ma possono essere liquidi, magari assunti in abbondanza poco prima dell'allenamento.
Up.

Come dice Farah, bisogna essere idratati nel complesso, non tanto bere nell'immediatezza dello sforzo
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi