Tecnica di corsa dei top runners

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14163
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da lucaliffo » ven 1 giu 2018, 8:22

ieri in tv la solita "tillata":

"perfetta la tecnica di tortu perchè non estende il gomito dietro ma MANTIENE i 90°, gli americani sbagliano"

ndo stanno sti 90°, avanti o dietro?

Immagine
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

gianmarcocordella
Juniores
Juniores
Messaggi: 918
Iscritto il: lun 7 mar 2016, 21:32

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da gianmarcocordella » ven 1 giu 2018, 10:14

Ma pure te chr vai a prendere la foto di londra sui 200 :)
Prendkne una di ieri sera no?
A me ha dato fastidio quando ha detto " al 9.97 di gulyev non ci crede nessuno"
Ma stai zitto anzichè dire certe cagate :campione del mondo sui 200 ha 19.85 di Pb sul 200 e non potrebbe fare 9.97???

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3727
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da Ericradis » ven 1 giu 2018, 10:28

gianmarcocordella ha scritto:
ven 1 giu 2018, 10:14
A me ha dato fastidio quando ha detto " al 9.97 di gulyev non ci crede nessuno"
Ma stai zitto anzichè dire certe cagate :campione del mondo sui 200 ha 19.85 di Pb sul 200 e non potrebbe fare 9.97???
Verissimo. Poi si è contraddetto dicendo che il tempo sui 200 si fa facendo il doppio del tempo dei 100 meno 10”.
Allora Gulyev potrebbe fare 9.95

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1832
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da L'Appiedato » sab 14 lug 2018, 12:38

Jordan Hasay avampiede puro :mrgreen:
Con chiodate:
Immagine
Su strada:
Immagine
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2278
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da salvassa » sab 14 lug 2018, 16:09

Pure overstride eheheheh
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14163
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da lucaliffo » sab 14 lug 2018, 16:16

non inclina il tronco in avanti, non ha 90° al gomito... na schifezza! :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 7407
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da Zedemel » mer 29 ago 2018, 22:54

Ho visto una gara di Ronnie Baker sui 100m.
Che ne pensate? Sembra correre molto radente, alzando poco le ginocchia.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2625
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da spiritolibero » mer 29 ago 2018, 23:17

Sul piano strettamente tecnico cedo la parola ad altri.
A occhio, mi piace molto perché sviluppa un sistema di corsa molto compatto. È un monolite che si muove su delle ruote che girano a mille all'ora.
https://www.youtube.com/watch?v=Ryp3Q60 ... gs=pl%2Cwn
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14163
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da lucaliffo » sab 19 gen 2019, 15:05

uno studio succulento anche se si occupa solo di basse velocita´, 2.5-3 msec.
ci farei subito un articolo se non fosse che in questi giorni sono sotto attacco (lady ammutinata, pc ammutinato - sto usando quello di mio figlio -, tabelle da rinnovare, un nuovo cliente).
per ora ho letto solo l´abstract e le tabelle finali.

cosa succede passando in 14 settimane da tallone ad avampiede: si guadagna l´11% in termini di spesa energetica per ogni unita´ di forza al suolo generata... peccato che le unita´di forza al suolo generate aumentino del 15% :)
e il consumo di ossigeno aumenta del 3% a parita´di velocita´.
quindi a 5-6´/km non conviene passare all´avampiedaggio

http://jeb.biologists.org/content/jexbi ... 9.full.pdf
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

dave91841
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 20 dic 2018, 20:12

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da dave91841 » sab 19 gen 2019, 19:16

io sono avampiedista puro e me ne vanto :lingua: a parte gli scherzi, lo studio dimostra che passare da tallone ad avampiede per velocità basse non ha senso ma invece passare dall' avampiede al tallone sempre per la cl? Secondo me è rischioso e non avrebbe comunque alcun senso (o comunque non ne varrebbe la pena) ma sono curioso di sapere le vostre opinioni :study:
3000m 10'33" (2017)
10km 36'30" (2018)

Rispondi