Risultati elite internazionali

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1993
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da lore75 » ven 12 lug 2019, 14:02

Zedemel ha scritto:
gio 11 lug 2019, 20:05
lucaliffo ha scritto:
gio 11 lug 2019, 16:37
ma robertson li fa i lungoni?
il giap vincitore ha fatto un tempo 1´40 peggio del PB
Con capezzoli splatter :-)
Fa male quella roba. Molto male
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3676
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Lord_Phil » ven 12 lug 2019, 14:19

Che cosa fa male, la maratona!?
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Avatar utente
L'Appiedato
Seniores
Seniores
Messaggi: 2201
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da L'Appiedato » ven 12 lug 2019, 19:06

Sempre Robertson: (dettaglio di un allenamento già riportato nella tabella postata)


One particular, gruelling training session Zane completed on Wednesday 26th June, 11 days prior to race day was 2 x 10km (6.2mi) with 4 minutes rest in 30:00 (3:00/km or 4:48/mi) and 29:40 (2:58/km or 4:44/mi). This was done at 2800m+ (9100ft) altitude. This training session has been favoured by many elite marathon runners. Renowned elite marathon coach Renato Canova prescribes this type of training session to many of his athletes, stating that the reps should be done at 103-105% of goal Marathon Pace. He also favours this session because it "builds mental strength by putting the athlete in an uncomfortable position for an extended period of time."
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1993
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da lore75 » ven 12 lug 2019, 22:18

Lord_Phil ha scritto:
ven 12 lug 2019, 14:19
Che cosa fa male, la maratona!?
I bloody nipples
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15308
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da lucaliffo » sab 13 lug 2019, 6:28

L'Appiedato ha scritto:
ven 12 lug 2019, 19:06
Sempre Robertson: (dettaglio di un allenamento già riportato nella tabella postata)


One particular, gruelling training session Zane completed on Wednesday 26th June, 11 days prior to race day was 2 x 10km (6.2mi) with 4 minutes rest in 30:00 (3:00/km or 4:48/mi) and 29:40 (2:58/km or 4:44/mi). This was done at 2800m+ (9100ft) altitude. This training session has been favoured by many elite marathon runners. Renowned elite marathon coach Renato Canova prescribes this type of training session to many of his athletes, stating that the reps should be done at 103-105% of goal Marathon Pace. He also favours this session because it "builds mental strength by putting the athlete in an uncomfortable position for an extended period of time."
definizioni vaghe... poi non ricordo sta sessione fra le tabelle di canova.
quanto alle "ondulazioni", una cosa é stare fra 2000 e 2200 e altra fra 2700 e 3300
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8796
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Zedemel » sab 13 lug 2019, 10:46

Infatti basta passare in bici per lo Stelvio e si avverte bene la cosa.
Si ipotizzava anche che salire troppo di altitudine non porti ulteriori vantaggi.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Febax
Allievi
Allievi
Messaggi: 291
Iscritto il: ven 11 dic 2015, 19:37

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Febax » sab 13 lug 2019, 11:56

lucaliffo ha scritto:
sab 13 lug 2019, 6:28
L'Appiedato ha scritto:
ven 12 lug 2019, 19:06
Sempre Robertson: (dettaglio di un allenamento già riportato nella tabella postata)


One particular, gruelling training session Zane completed on Wednesday 26th June, 11 days prior to race day was 2 x 10km (6.2mi) with 4 minutes rest in 30:00 (3:00/km or 4:48/mi) and 29:40 (2:58/km or 4:44/mi). This was done at 2800m+ (9100ft) altitude. This training session has been favoured by many elite marathon runners. Renowned elite marathon coach Renato Canova prescribes this type of training session to many of his athletes, stating that the reps should be done at 103-105% of goal Marathon Pace. He also favours this session because it "builds mental strength by putting the athlete in an uncomfortable position for an extended period of time."
definizioni vaghe... poi non ricordo sta sessione fra le tabelle di canova.
quanto alle "ondulazioni", una cosa é stare fra 2000 e 2200 e altra fra 2700 e 3300
Comunque robertson è da anni che vive in Kenya ormai si è abituato ad allenarsi a 2500m, da quanto ho capito sono nell'ultimo anno si è spostato in Etiopia ad altitudini più elevate.
Poi Canova disse anche che altitudini di 2000m in Europa si sentono molto di più che 2000m in Kenya, in un convegno fece un esempio che diversi atleti Kenya inizialmente si trovarono in difficoltà ad allenarsi al Sestriere (2000m) anche se erano a abituati a correre sempre sopra i 2200m.
Sicuramente allenarsi a quelle altitudini è più impegnativo però secondo me solo in alcuni lunghi arrivava sopra i 3000m (visto che specificava "arrivo in salita"), se il resto delle corse rimaneva tra 2700/2800 non ha aumentato di molto l'altezza media in cui si allenava se prima stava sui 2400/2500.

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3676
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Lord_Phil » sab 13 lug 2019, 13:37

Febax sai perche dicono che c'è differenza tra i 2000 in Europa e in Africa?
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Febax
Allievi
Allievi
Messaggi: 291
Iscritto il: ven 11 dic 2015, 19:37

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Febax » sab 13 lug 2019, 17:15

Lord_Phil ha scritto:
sab 13 lug 2019, 13:37
Febax sai perche dicono che c'è differenza tra i 2000 in Europa e in Africa?
No vorrei dire stupidaggini, ma mi sembra che Canova avesse detto che è perché la pressione barometrica a parità di altitudine cambia anche in base alla latitudine, per esempio a 2000m da noi non ci sono piante invece sull'equatore.

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8796
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Zedemel » lun 15 lug 2019, 12:08

Lord_Phil ha scritto:
ven 12 lug 2019, 9:18
Si di pianura vera e propria stile padano ce n'e' poca, percorsi spesso ondulati
https://www.facebook.com/EliudKipchogeO ... tn__=EHH-R

ecco Eliud
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi