Corsaro

Una sezione dedicata al Blog del Corsaro da dove si può accedere a tutti i suoi articoli.
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8788
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Corsaro

Messaggio da chippz » gio 3 gen 2019, 10:56

Zedemel ha scritto:
gio 3 gen 2019, 10:51
-per altri sport l'illusione di diventare ricchi, col calcio mi racconta un amico che ha i bimbi che giocano, che vede scene raccapriccianti, in cui il genitore praticamente tratta il figlio non come un bambino ma come un possibile investimento per il futuro.
Gjert Ingerbrigsten praticamente ha fatto lo stesso coi suoi figli.. però lì parliamo di atletica.
Però è comune per i genitori pensarlo con il calcio, invece è utopia pensarlo per l'atletica? Ok, che circolano molti meno soldi..
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: san 193 / 20' 209 / 10' 223 / 5' 267 / 3' 281 / 2' 292 / 1' 330 / 30" 382 / max 667

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 7598
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Corsaro

Messaggio da Zedemel » gio 3 gen 2019, 11:57

chippz ha scritto:
gio 3 gen 2019, 10:56
Zedemel ha scritto:
gio 3 gen 2019, 10:51
-per altri sport l'illusione di diventare ricchi, col calcio mi racconta un amico che ha i bimbi che giocano, che vede scene raccapriccianti, in cui il genitore praticamente tratta il figlio non come un bambino ma come un possibile investimento per il futuro.
Gjert Ingerbrigsten praticamente ha fatto lo stesso coi suoi figli.. però lì parliamo di atletica.
Però è comune per i genitori pensarlo con il calcio, invece è utopia pensarlo per l'atletica? Ok, che circolano molti meno soldi..
Ci sta farlo, ma quantomeno avendo qualcosa in mano, probabilmente 1 bambino su 10.000 diventa da grande professionista in qualcosa, mentre l'atteggiamento è che vedono il figlio fare il palleggio in più ed è già un giocatore di serie A. Il vero talento balza talmente all'occhio che comunque se vuole emerge anche in futuro. Manca ormai la capacità di valutazione e autovalutazione per capire fino a che punto spingere o viverla semplicemente come un divertimento.
Ingebrigtsen avrà visto col primo che andava forte e poi mano a mano ci ha provato con tutta la famiglia, ma ci deve essere una bella predisposizione genetica..... e tra l'altro non mi sembrava che la femmina andasse particolarmente forte (almeno in quegli episodi), per cui non basta solo la volontà.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1870
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Corsaro

Messaggio da L'Appiedato » gio 3 gen 2019, 12:36

@Lord_Phil il Battocletti risponde in maniera abbastanza incazzosa.
Fil Moody allora prima di parlare bisogna informarsi..lei si è informato??io si..in olanda e in norvegia se sei atleta top sei esente nel frequentare,hai un tutir personale e dai gli esami o interrogazioni via internet..ingebritsen per esempio a scuola non ci va,a un insegnante per lui..che lo segue in giro per il mondo..ripeto,prima di parlare,informati,come funziona all estero
Non so perché gli allenatori la prendono sempre sul personale, successe anche l'anno scorso con l'articolo sulla Dossena, cmq ho provato a rispondergli pure io, toccandola molto piano e dicendo 2 cose:
1) se in altri sport (nella Terra dei Cachi) fanno doppio allenamento non é vero che in atletica sia impossibile farlo in senso assoluto.
2) non si sta dicendo di far fare 14 allenamenti settimanali ad un ragazzo di 16-17 anni, ma magari un solo bigiornaliero? Un paio durante le vacanze?
Poi chiaramente bisogna soppesare le cose e fare i conti con le singole realtá. Va bene, non sará una cosa per tutti ma nemmeno i grandi risultati lo sono.

Cmq, se é solo questione di tempo, un ciclista juniores (16-17 anni) pedala mediamente per 2,5/3h....In quella stesso tempo 2 uscite di corsa ci stanno.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 7598
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Corsaro

Messaggio da Zedemel » gio 3 gen 2019, 13:41

L'Appiedato ha scritto:
gio 3 gen 2019, 12:36
@Lord_Phil il Battocletti risponde in maniera abbastanza incazzosa.
Fil Moody allora prima di parlare bisogna informarsi..lei si è informato??io si..in olanda e in norvegia se sei atleta top sei esente nel frequentare,hai un tutir personale e dai gli esami o interrogazioni via internet..ingebritsen per esempio a scuola non ci va,a un insegnante per lui..che lo segue in giro per il mondo..ripeto,prima di parlare,informati,come funziona all estero
Non so perché gli allenatori la prendono sempre sul personale, successe anche l'anno scorso con l'articolo sulla Dossena, cmq ho provato a rispondergli pure io, toccandola molto piano e dicendo 2 cose:
1) se in altri sport (nella Terra dei Cachi) fanno doppio allenamento non é vero che in atletica sia impossibile farlo in senso assoluto.
2) non si sta dicendo di far fare 14 allenamenti settimanali ad un ragazzo di 16-17 anni, ma magari un solo bigiornaliero? Un paio durante le vacanze?
Poi chiaramente bisogna soppesare le cose e fare i conti con le singole realtá. Va bene, non sará una cosa per tutti ma nemmeno i grandi risultati lo sono.

Cmq, se é solo questione di tempo, un ciclista juniores (16-17 anni) pedala mediamente per 2,5/3h....In quella stesso tempo 2 uscite di corsa ci stanno.
insomma è colpa della scuola se non abbiamo il nostro ingebrigtsen :)
In Kenya corrono, poi vanno a scuola, poi corrono, mica hanno il tutor personale.
Quante scuse, tutti se la prendono sul personale perché in italia c'è il solito cazzodurismo autoreferenziale e anche per difendere un certo orticello.

Oh poi credo che comunque il vero fenomeno emerga e forse non ne abbiamo al momento, però c'è un problema di gestione degli atleti, cioè qualche risultato in più si potrebbe ottenere.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14316
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Corsaro

Messaggio da lucaliffo » gio 3 gen 2019, 15:17

Dimitry ha scritto:
gio 3 gen 2019, 9:36
Ma Batto lo sa che senza tesserino i giovani Ita e tesserati non te li danno?

lo sa, lo sa...

Devi beccare un giovane, o senza società, da runcard che poi può partecipare solo se gara a partecipazione diffusa.

o devi trovare uno tesserato per società che diventa parimenti "corsaro", ma a 15-16 anni chi è che ha le palle, la testa e la maturità (e quella dei loro genitori...) di dire no ad un allenatore tesserato FIDAL per un altro?
in realtà qualcuno fortino mi contattò (tipo un 800ista da 1'47) ma nun vojono pagà ;)
poi ho seguito qualcun altro in segreto, ovvero mi pagava l'allenatore dell'atleta, e non posso fare nomi per non danneggiare l'immagine dell'allenatore pagante.
poi consulenze esterne per allenatore di vincitore di vari campionati italiani cat.giovanili, anche qui non posso fare nomi.
poi qualche cosuccia recente, e non posso fare nomi.
poi la baggiolini (che fino all'anno scorso ancora andava agli assoluti) e de laurentiis, vincitori di ori europei e mondiali master (ok, qui direbbero "i maste non contano").

insomma, come non tesserato, abitante a 9000km di distanza e fatturante direttamente, di più non è facile fare.
ma il problema è contestare, sulla base dell'"autorità", studi e idee... capisco che è un facile artificio retorico, però è stupido perchè se ti metti a fare a chi ce l'ha più lungo trovi sempre qualcuno che ce l'ha più lungo di te... come dire che di cinema può parlare solo kubrick.
la realtà è che loro vorrebbero che i social si usassero solo per applaudire pecorinamente e accrescere la loro fama ;)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8788
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Corsaro

Messaggio da chippz » gio 3 gen 2019, 15:28

lucaliffo ha scritto:
gio 3 gen 2019, 15:17
ma il problema è contestare, sulla base dell'"autorità", studi e idee... capisco che è un facile artificio retorico, però è stupido perchè se ti metti a fare a chi ce l'ha più lungo trovi sempre qualcuno che ce l'ha più lungo di te... come dire che di cinema può parlare solo kubrick.
E' questo il punto. Mi ci sono scornato infinite volte, ma alla fine non c'è modo di farle ragionare queste persone. Anzi, quello che dicevo io è sempre stato fonte di "aspetta che chiedo conferma all'allenatore Fidal", poi se questo la pensava come me si diceva:"bravo, dici le sue stesse cose", se invece lui la pensava diversamente io automaticamente sbagliavo o non mi credeva nessuno.

Ok, non sarò proprio il tipo a cui piace il confronto diretto di un argomento però è anche bello analizzare assieme, invece chiudere a priori perché "non sei Fidal" mi fa incavolare. E fa incavolare me che ho "allenato" tre bambini e cinque adulti tapascioni, figuriamoci a chi invece ci sputa l'anima per seguire i propri atleti! :censura:
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: san 193 / 20' 209 / 10' 223 / 5' 267 / 3' 281 / 2' 292 / 1' 330 / 30" 382 / max 667

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1870
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Corsaro

Messaggio da L'Appiedato » gio 3 gen 2019, 15:34

La sua risposta è stata:
si pero nel nuoto a 18 anni sei un top e sei finito a 30,tranne in casi eccezionali..io ho iniziato a fare il bigiornaliero 3 volte a settimana da junior...e facevo 13'51"..
Ah! Ma allora non é che non si possa fare, forse non si vuole (magari anche per validi motivi).
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14316
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Corsaro

Messaggio da lucaliffo » gio 3 gen 2019, 15:55

panetta a 19 anni doppiava 4 volte a settimana e anche con special blocks... non ne ho certezza ma mi viene da pensare che abbia iniziato a doppiare un paio di anni prima. e qualcosa più di batto l'ha vinta, visto che facciamo a chi ce l'ha più grosso
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14316
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Corsaro

Messaggio da lucaliffo » gio 3 gen 2019, 16:10

in 24h 1430 visualizzazioni all'articolo e 2150 al blog, non male.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 7598
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Corsaro

Messaggio da Zedemel » gio 3 gen 2019, 16:33

L'Appiedato ha scritto:
gio 3 gen 2019, 15:34
La sua risposta è stata:
si pero nel nuoto a 18 anni sei un top e sei finito a 30,tranne in casi eccezionali..io ho iniziato a fare il bigiornaliero 3 volte a settimana da junior...e facevo 13'51"..
Ah! Ma allora non é che non si possa fare, forse non si vuole (magari anche per validi motivi).
si ma mò fanno i sofisticati? E' partita una crociata per avere i figli acculturati? A me sembrano solo scuse di facciata.... voglio dire... nel calcio buona parte di quelli che senti in serie A non sa mettere una frase in fila e poi senti sti ragionamenti sulla scuola?
Mettici dei soldi sopra poi vedi come gli orari scolastici spariscono dai problemi :D
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi