The ups and downs of the moody runner

Vuoi creare il tuo diario? Questo è il tuo posto
Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2123
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da spiritolibero » dom 16 set 2018, 15:32

lucaliffo ha scritto:
dom 16 set 2018, 15:20
spiritolibero ha scritto:
dom 16 set 2018, 15:04
AdeleSkywalker ha scritto:
dom 16 set 2018, 13:59
Le relazioni che prima sono amicizie e poi diventano qualcosa di più, son le migliori, perché vuol dire che di quella persona hai apprezzato anche quello che oltre l’aspetto fisico.
Sono completamente d'accordo. :thumleft:
sono completamente in discordo :)
l'errore è pensare che l'attrazione/relazione sessuale sia la cosa più importante E QUINDI che viene per ultima. in natura è esattamente l'opposto. è la cosa meno importante E QUINDI viene per prima.
Però Luc ho due esempi sottomano di coppie diverse che fino a 3-4 anni prima erano tra di loro amici stretti ma solo amici. Poi non so cosa è scattato, e perché è scattata così in ritardo questa attrazione, fatto sta che adesso sono affiatatissimi. :blink:
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12553
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » dom 16 set 2018, 17:01

mica ho detto che non può succedere. del resto mica siamo "in natura".
contestavo più che altro l'affermazione di adele.
"apprezzare oltre l'aspetto fisico" lo si può fare sempre, anche dopo il sesso. o anche senza alcun interesse sessuale.
oppure ci può anche essere solo interesse sessuale, perchè no, che diskriminiamo?
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 806
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da AdeleSkywalker » dom 16 set 2018, 17:06

@lucaliffo certamente uno non esclude l’altro!
MayTheForceBeWithYou

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3415
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da Ericradis » dom 16 set 2018, 17:09

lucaliffo ha scritto:
dom 16 set 2018, 11:12
Ericradis ha scritto:
dom 16 set 2018, 11:11
Lord_Phil ha scritto:
dom 16 set 2018, 10:33
Ahah in effetti una volta che sei accasato puoi concentrarti su altre cose.
Però magari subentra la routine e la monotonia...

Eric mi pare una buona strategia! Di sicuro non bisogna mostrarsi super interessati/disperati, mantenere un po’ di distanza, che sia anche lei a volerti cercare
No devi polarizzare, sembrare uno psicopatico. La storia insegna che gli psicopatici sono sempre piaciuti alle donne! :lol5:
mi stai dando dello psicopatico?!?!? :)
No, non ti sto dando dello psyco. Sai che tendenzialmente molti sono attirati dalle cose speciali e difficili da avere fino in fondo e completamente. Probabilmente tu hai una personalità ben strutturata e molto autonoma e probabilmente le donne avvertono che tu non sarai loro al 100% perchè conserverai sempre la tua autonomia.
Nel caso dello psicopatico sono attratte perchè non capiscono il suo comportamento e lo interpretano come un fatto “speciale e attraente”.
(però diffido dal scegliere come compagna di vita una donna che ha una componente narcisistica tale da portarla a scegliere uno psicopatico per confermare a se stessa di essere speciale)

Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 806
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da AdeleSkywalker » dom 16 set 2018, 17:13

Sta dicendo che devi fare l’Edward Cullen della situazione ( ma senza morderla al collo ).
Oppure puoi puntare a fare il Richard Gere ed essere ricco, innamorato, e portarla a cena fuori finché non è pazza di te
MayTheForceBeWithYou

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12553
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » dom 16 set 2018, 18:25

Ericradis ha scritto:
dom 16 set 2018, 17:09
lucaliffo ha scritto:
dom 16 set 2018, 11:12
Ericradis ha scritto:
dom 16 set 2018, 11:11

No devi polarizzare, sembrare uno psicopatico. La storia insegna che gli psicopatici sono sempre piaciuti alle donne! :lol5:
mi stai dando dello psicopatico?!?!? :)
No, non ti sto dando dello psyco. Sai che tendenzialmente molti sono attirati dalle cose speciali e difficili da avere fino in fondo e completamente. Probabilmente tu hai una personalità ben strutturata e molto autonoma e probabilmente le donne avvertono che tu non sarai loro al 100% perchè conserverai sempre la tua autonomia.
Nel caso dello psicopatico sono attratte perchè non capiscono il suo comportamento e lo interpretano come un fatto “speciale e attraente”.
(però diffido dal scegliere come compagna di vita una donna che ha una componente narcisistica tale da portarla a scegliere uno psicopatico per confermare a se stessa di essere speciale)
peccato... ci speravo (che mi dessi dello psicopatico) :lol:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12553
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » dom 16 set 2018, 18:27

AdeleSkywalker ha scritto:
dom 16 set 2018, 17:13
Sta dicendo che devi fare l’Edward Cullen della situazione ( ma senza morderla al collo ).
Oppure puoi puntare a fare il Richard Gere ed essere ricco, innamorato, e portarla a cena fuori finché non è pazza di te
richard gere di pretty woman MAI, neanche morto, neanche avessi i miliardi :angry3:
richard gere di quel film in cui faceva lo sbirro corrotto e violento pure pure... :D
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12553
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » dom 16 set 2018, 18:35

in italia ebbi rapporti con 2 ragazze con le quali ero amico (assiduo) da tempo. entrambe le storie ebbero le stesse caratteristiche:
- all'inizio non provavo alcuna attrazione, anche se non erano brutte
- me lo chiesero loro direttamente e improvvisamente ("a lucià, te va da scopà?" :) )
- non mi rifiutai perchè IO non provo piacere a umiliare la gente e perchè donne coraggiose vanno premiate (e quelle fifone vanno punite)
- alla fine mi piacque pure
- le storie durarono pochissimo (2 sessioni)
- le storie finirono a SCHIFIU :D
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3415
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da Ericradis » dom 16 set 2018, 20:43

lucaliffo ha scritto:
dom 16 set 2018, 18:35
in italia ebbi rapporti con 2 ragazze con le quali ero amico (assiduo) da tempo. entrambe le storie ebbero le stesse caratteristiche:
- all'inizio non provavo alcuna attrazione, anche se non erano brutte
- me lo chiesero loro direttamente e improvvisamente ("a lucià, te va da scopà?" :) )
- non mi rifiutai perchè IO non provo piacere a umiliare la gente e perchè donne coraggiose vanno premiate (e quelle fifone vanno punite)
- alla fine mi piacque pure
- le storie durarono pochissimo (2 sessioni)
- le storie finirono a SCHIFIU :D
Occhio a parlare delle tue storie altrimenti torna il nuovo utente Cipputi che ti da del trombatore millantatore :hihihi:

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12553
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » dom 16 set 2018, 22:33

cipputi tranquillo! ormai trombo col contagocce! :joint:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi