importanza delle braccia

Discussioni sull'allenamento per le gare brevi in pista e in strada
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14529
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: importanza delle braccia

Messaggio da lucaliffo » mar 16 apr 2019, 14:05

L'Appiedato ha scritto:
mar 16 apr 2019, 8:44
mi chiedo perchè correre con le braccia raccolte (pure io tendo a farlo) sembri essere un tratto caratteristico delle donne africane e non tanto degli uomini e tra l'altro non solo in maratona ma anche su pista (Mi sembra di ricordare che pure la Obiri abbia quella tendenza).
Potrebbe essere legato ad una differenza di forza tra uomo e donna?
perché sono basse e tenere le braccia alte alza il baricentro e fa risparmiare energia. in finale la corsa é un contrastare la caduta del baricentro...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3158
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: importanza delle braccia

Messaggio da Lord_Phil » mer 17 apr 2019, 7:55

spiritolibero ha scritto:
lun 15 apr 2019, 19:55
Quando faccio le prove intense, la prima zona nella quale accuso la fatica, dove detto in gergo arriva l'acido, sono proprio le braccia, prima ancora delle gambe.
Idem per me (quando facevo sprint/mezzofondo).
E l'allenatore mi ripeteva sempre di alzare di piu le braccia, sopratt il sinistro, perche tendevo (forse ancora tendo, ma ci faccio piu attenzione) a tenerlo basso
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 7932
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: importanza delle braccia

Messaggio da Zedemel » mer 17 apr 2019, 9:00

Kipchoge le tiene belle alte e raccolte.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3850
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: importanza delle braccia

Messaggio da Ericradis » mer 17 apr 2019, 9:18

Le braccia sono importanti, i piedi pure, anche le mani avranno una loro minima importanza, ma ribadisco e sottolineo la suprema e inconfutabile importanza del culo nella corsa e non solo.

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3158
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: importanza delle braccia

Messaggio da Lord_Phil » mer 17 apr 2019, 9:27

Ericradis ha scritto:
mer 17 apr 2019, 9:18
Le braccia sono importanti, i piedi pure, anche le mani avranno una loro minima importanza, ma ribadisco e sottolineo la suprema e inconfutabile importanza del culo nella corsa e non solo.
Voglio avere il culo come la Dibaba :hihihi:
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14529
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: importanza delle braccia

Messaggio da lucaliffo » mer 17 apr 2019, 11:19

Lord_Phil ha scritto:
mer 17 apr 2019, 9:27
Ericradis ha scritto:
mer 17 apr 2019, 9:18
Le braccia sono importanti, i piedi pure, anche le mani avranno una loro minima importanza, ma ribadisco e sottolineo la suprema e inconfutabile importanza del culo nella corsa e non solo.
Voglio avere il culo come la Dibaba :hihihi:
questa é un´affermazione inquietante...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9131
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: importanza delle braccia

Messaggio da chippz » mer 17 apr 2019, 17:31

Scusate, ma vi devo ricordare i miei esperimenti a riguardo? :D

Avevo sperimentato vari tipi di bracciate.
Braccia raccolte stile Keitany mi faceva risparmiare energie, aumentava la cadenza, ma era più per sforzi da medio o rg10km.
Il "next level" era braccia raccolte stile Rudisha, in cui sono sia raccolte in alto ma danno anche una potente spinta, spinta fornita prevalentemente dai bicipiti (mentre sia in quella Keitany sia per tenere le braccia raccolte in alto bisogna sforzare i dorsali, quindi in quella Rudisha devi sia contrarre i dorsali sia spingere di bicipiti).
E l'ultimo "level" era braccia tipo Bolt, in cui non le raccogli in alto, ma le muovi in maniera fortissima.. utile per gli sprint.
In ogni caso non so se su di me hanno avuto molto effetto realmente.. :)

Luc ma in che senso io le muovo avanti-alto? Intendi tipo dei montanti (pugno che dal basso arriva in alto) o più come lo smash (pugno che parte dal basso ma arriva in alto esteso quasi come un diretto, quindi senza gomito chiuso)?

Comunque c'erano studi che dicevano che il movimento della corsa partisse proprio dalle braccia perché l'impulso nervoso dell'azione di muovere la gamba raggiunge prima le braccia che avviano l'imput del gesto.
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 423 / 30" 500 / max 672

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3158
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: importanza delle braccia

Messaggio da Lord_Phil » mer 17 apr 2019, 18:01

Com’è andata a finire poi la telenovela delle braccia?
Riprende con una seconda stagione quest’anno?
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9131
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: importanza delle braccia

Messaggio da chippz » mer 17 apr 2019, 18:45

Il cast è all'opera.. :D
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 423 / 30" 500 / max 672

Rispondi