Quale scarpa da running?

Discussioni sulle scarpe da running
Ericradis
Elite
Elite
Messaggi: 6486
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da Ericradis » ven 30 apr 2021, 12:47

Per me che sono 76kg le pegasus sono quasi una scarpa veloce, che uso per i medi. Per te andranno bene un po’ per tutto.

Avatar utente
gaeshipag
Allievi
Allievi
Messaggi: 380
Iscritto il: mer 18 nov 2020, 9:22

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da gaeshipag » ven 30 apr 2021, 13:05

@Ericradis Mi sa che hai ragione, le ho provate stamattina in un lento di 16.63 km a 5.10, rispetto alle cumulus e soprattutto alle nimbus, sono leggerissime e non tengono il piede bloccato, mi hanno fatto una sensazione strana: le ho trovate piuttosto "cuscinose", ma forse dipende dal fatto che non ho spinto l'andatura.
Per il momento promosse, ma servono altri allenamenti per una valutazione esaustiva.
PB superfittizi:
5k 18:51 - 3:46 (allenamento) 18/05/2021
10k 39:24 - 3:56 (test pista ciclabile) 02/05/2021

Avatar utente
spiritolibero
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4130
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da spiritolibero » ven 30 apr 2021, 15:08

gaeshipag ha scritto:
gio 29 apr 2021, 16:05
Salve a tutti.
Oggi in pausa pranzo sono andato con un collega a un centro nike in zona, ho trovato le pegasus 36 a 49 euro(ultimo numero rimasto il mio).
Non ho resistito e le ho prese, anche perchè le asics nimbus 22 cominciano a provocarmi dolore alla pianta del piede, le sento pesanti e si stanno bucando in punta(sono cresciuto con il piede?).
Secondo voi ho buttato i soldi o potrebbero andare bene?
Le userei per i lenti-lunghi ruotandole alle cumulus 22.
P.S. Peso intorno ai 64.5 kg.
Ottima scelta. Purtroppo io non sono più riuscito a trovarle nel modello 36
Per le 37 leggi qualche pagina dietro. Sono scarpe completamente diverse.
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
spiritolibero
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4130
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da spiritolibero » ven 30 apr 2021, 15:23

L'Appiedato ha scritto:
mar 6 apr 2021, 21:23
spiritolibero ha scritto:
mar 6 apr 2021, 14:22
Trovai la Vomero 15 a 104 euro e la presi.
Farovvi sapere mie impressioni tra un mesetto.
Mi interesasse la sua opinione
Ottima scarpa! Perfetta per lunghi e per lavori aerobici in genere (medi, rip lunghe etc.). Nelle corse lente sono molto comode, pianta spaziosa, quindi ok anche qui. Nelle ripetute medie-brevi (600-500-400) sono pure pienamente utilizzabili (bisogna stringere però bene i nodi che ho notato una certa tendenza ad allentarsi all'aumentare dell'andatura).
Rip. brevissime e velocità se possibile meglio andare su altro. Nel complesso promosse.
In sintesi sono adattissime a te. Provale.
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
spiritolibero
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4130
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da spiritolibero » lun 3 mag 2021, 20:28

Sono uscite le Pegasus 38. Chi le ha già provate parli!!!

https://www.nike.com/it/t/scarpa-da-run ... CW7356-100
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Ericradis
Elite
Elite
Messaggi: 6486
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da Ericradis » lun 3 mag 2021, 20:41

Di giá?!!!Sembrano uguali alle 37

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4669
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da L'Appiedato » lun 3 mag 2021, 22:43

Sono sicuramente migliori e la prova è che 38 è più alto di 37 :-)
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4669
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da L'Appiedato » lun 3 mag 2021, 22:50

spiritolibero ha scritto:
ven 30 apr 2021, 15:23
L'Appiedato ha scritto:
mar 6 apr 2021, 21:23
spiritolibero ha scritto:
mar 6 apr 2021, 14:22
Trovai la Vomero 15 a 104 euro e la presi.
Farovvi sapere mie impressioni tra un mesetto.
Mi interesasse la sua opinione
Ottima scarpa! Perfetta per lunghi e per lavori aerobici in genere (medi, rip lunghe etc.). Nelle corse lente sono molto comode, pianta spaziosa, quindi ok anche qui. Nelle ripetute medie-brevi (600-500-400) sono pure pienamente utilizzabili (bisogna stringere però bene i nodi che ho notato una certa tendenza ad allentarsi all'aumentare dell'andatura).
Rip. brevissime e velocità se possibile meglio andare su altro. Nel complesso promosse.
In sintesi sono adattissime a te. Provale.
Grazie per la condivisione. Ne terrò sicuramente conto quando si tratterà di cambiare scarpe.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
spiritolibero
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4130
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da spiritolibero » sab 15 mag 2021, 13:45

spiritolibero ha scritto:
lun 3 mag 2021, 20:28
Sono uscite le Pegasus 38. Chi le ha già provate parli!!!

https://www.nike.com/it/t/scarpa-da-run ... CW7356-100
Puntualissimi Spuffy e Massi. :egyptian:
https://www.youtube.com/watch?v=e98Q-h9ob8M

Allora era un problema diffuso quello delle vesciche, non soltanto mio. Bene, spero che con questo modello abbiano risolto e si sia ritornati all'antico.
Penso di prenderle.
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4669
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da L'Appiedato » mer 16 giu 2021, 13:56

Da un mesetto sto alternando per i lenti le adidas solar glide con le hoka arahi 5 che sono delle A4 piuttosto leggere con le quali ovviamente non utilizzo i soliti plantari antipronazione
Prima volta che utilizzo una Hoka e mi sto trovando molto bene, il supporto c'è, si sente ma non è aggressivo. E' una scarpa piuttosto morbida, soprattutto davanti dove il supporto non è presente (supporto che è di fatto una mescola più rigida a forma di J che si estende lungo la parte interna della suola fino al tallone).
Preciso che io sto utilizzando la versione femminile. Per il momento molto soddisfatto, l'unica nota negativa è che davanti non sono molto ampie e nelle prime uscite mi faceva male il minolo, ora meglio.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Rispondi