Sfoghenergia!

Parliamo d'altro
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da lucaliffo » ven 3 mar 2017, 20:31

ma io dico... se il "sistema", invece di perdere tempo a controllare/vessare ossessivamente il lavoratore, impiegasse il tempo a PRODURRE, non sarebbe meglio?
no, non mi convincerete mai che c'è una razionalità in tutto ciò.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7327
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da chippz » ven 3 mar 2017, 20:39

E dove sta la razionalità? Non c'è giorno che mi sento sempre più una macchina e sento il mio istinto ribellarsi.
E non c'è giorno in cui non mi dicono "cosa ti incavoli a fare per questo? Lascia stare". Ma io dico, se dovessi lasciar stare per ogni cosa, alla fine vorrebbe dire accettare (vedi il clamoroso caso in cui in molti erano d'accordo al non andare in ferie quando si voleva, anzi dicevano che erano favorevoli nel caso uno andasse in ferie per un problema, ma erano sfavorevoli se uno prendeva le ferie senza motivazione.... e quale sarebbe la differenza per l'azienda?????????).

Il fatto è che io so che tutto questo succede anche nelle altre aziende. Mi chiedo solo come e quanto potrò resistere nel mondo del lavoro se a 23 anni già mi comporto così.. come posso NON perdere la mia sanità mentale se devo lottare persino per mangiare lo yogurt in ditta??
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da lucaliffo » ven 3 mar 2017, 20:52

discorso pause... in banca per contratto avevamo diritto a staccare 20' ogni 2h dal terminale (impiegando quel tempo in altre mansioni), mai applicato, anche perchè realisticamente impossibile (che fai, abbandoni la cassa con la fila davanti?).

discorso ferie... facevamo un piano ferie di massima a inizio anno, riguardante soprattutto il periodo estivo, perchè ovviamente tutti i servizi dovevano essere sempre garantiti. il piano si faceva per NONNISMO, ovvero i più anziani sceglievano per primi quando andare in ferie.
io ero una recluta ma mi stava benissimo, tanto andavo in ferie in periodi strani (in brasile) quando nessun'altro voleva andarci. riunivo tutte le ferie e tutti i giorni di permesso in un unico blocco di 6 settimane e CIAONE! :D
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7327
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da chippz » ven 3 mar 2017, 21:15

Pause. Stare sempre appiccicato al monitor fa malissimo. Io non faccio quasi mai pause, solo perché non fumando/non bevendo caffè non saprei dove andare.

Discorso ferie, altra cosa, il nostro capo principale (quello sopra il mio capo) chiede le ferie solo a metà/fine giugno. Poi lui le deve valutare se vanno bene e, a suo liberissimo arbitrio, può pure cambiarle!! Non solo, sempre a suo piacimento, in qualsiasi periodo dell'anno può mandare in ferie qualcuno!

Ci sono stati casi in cui gente andava in ferie prima dell'approvazione del capo o altri in cui avevano già prenotato tutto e si sono visti le proprie ferie cambiate. Altri ancora si sono visti costretti ad andare in ferie a febbraio e perdere una settimana di ferie quando volevano loro.

Insomma, è uno schifo senza alcuna logica.. e se non vuoi trovare pieno, almeno 3/4 mesi prima sarebbe corretto prenotare, invece dobbiamo prenotare all'ultimo sperando di non vedere le nostre 1/2 settimane di ferie spostate. :D
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7327
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da chippz » mar 23 mag 2017, 14:02

Domanda per spirito:
Subire appellativi come:"sei un coglione" / "sei un bambino" / "sei uno schiavo" possono essere materiale per denuncia?
Se sì, in ogni casi o ci sono certe situazioni in cui non può accadere?

Spiego il caso.
Dopo mesi in cui mi lamento con il capo di avere problemi con il materiale lavorativo, e dopo mesi in cui il capo cancellava tutte le mie richieste senza nemmeno ascoltare, ho usato una pratica estrema: scrivere sul calendario del capo.
Certo, non ho usato toni leggeri, ma non c'era alcun attacco personale.. semplicemente ribadivo l'assurdità della situazione lavorativa.

Lui allora davanti a tutti ha pensato di attaccarmi e offendermi usando i tre appellativi in alto, oltre a dire altre menzogne come non avere le palle di parlare (quando è quello che faccio da anni invece!) o il motivo per cui non ha voluto promuovermi che lui ha detto A e invece io ho fonti molto più sicure che dicono B.

Insomma, spirito cosa ne pensi?
(il mio spirito è molto adirato, specie considerato che stasera ho una riunione in cui si parlerà del "perché chippz non è ancora stato retribuito dopo 6 mesi di corsi come allenatore" e quindi sono altre incazzature nell'aria).
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1443
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da lore75 » mar 23 mag 2017, 15:01

chippz ha scritto:
mar 23 mag 2017, 14:02
Domanda per spirito:
Subire appellativi come:"sei un coglione" / "sei un bambino" / "sei uno schiavo" possono essere materiale per denuncia?
Dal capo? ovviamente si
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2106
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da spiritolibero » mar 23 mag 2017, 15:22

chippz ha scritto:
mar 23 mag 2017, 14:02
Domanda per spirito:
Subire appellativi come:"sei un coglione" / "sei un bambino" / "sei uno schiavo" possono essere materiale per denuncia?
Se sì, in ogni casi o ci sono certe situazioni in cui non può accadere?

Spiego il caso.
Dopo mesi in cui mi lamento con il capo di avere problemi con il materiale lavorativo, e dopo mesi in cui il capo cancellava tutte le mie richieste senza nemmeno ascoltare, ho usato una pratica estrema: scrivere sul calendario del capo.
Certo, non ho usato toni leggeri, ma non c'era alcun attacco personale.. semplicemente ribadivo l'assurdità della situazione lavorativa.

Lui allora davanti a tutti ha pensato di attaccarmi e offendermi usando i tre appellativi in alto, oltre a dire altre menzogne come non avere le palle di parlare (quando è quello che faccio da anni invece!) o il motivo per cui non ha voluto promuovermi che lui ha detto A e invece io ho fonti molto più sicure che dicono B.

Insomma, spirito cosa ne pensi?
(il mio spirito è molto adirato, specie considerato che stasera ho una riunione in cui si parlerà del "perché chippz non è ancora stato retribuito dopo 6 mesi di corsi come allenatore" e quindi sono altre incazzature nell'aria).


È mobbing.
Ti allego un'articolo della collega Notarianni.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10 ... o/2165740/

Il tuo ovviamente non è un caso "estremo" ma l'illecito, sia civile che penale, c'è.
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 782
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da AdeleSkywalker » dom 2 set 2018, 11:33

Visto che nessuno scrive più su questa discussione, ed io ultimamente sono una bomba ad orologeria per il nervoso di questa situazione, chiedo a voi qualche parere, perchè magari sono io quella che sbaglia e in tal caso cercherei di cambiare atteggiamento.

Stò avendo un sacco di problemi con il mio coinquilino\padrone di casa (premessa, studio da fuori sede all'Aquila, in un appartamento con 3 studenti, che a ottobre diventeranno 4, maschi, ed uno di questi è il proprietario di casa).
Già da quando son venuta a stare qua all'inizio dell'anno mi infastidiva il suo comportamento da ragazzino ( scherzi continui ad uno dei due coinquilini talvolta anche pesanti ), il suo più totale menefreghismo degli altri ( girare in casa in mutande, non lavare un piatto neanche a pagarlo oro, tanto c'eravamo io e l'altro scemo, il non rispettare gli orari ). Su queste cose però ci passavo ABBASTANZA sopra ( a parte certi scherzi, per i quali ho piazzato delle scenate ), ma adesso il suo comportamento mi turba ancora di più, perchè non si limita al semplice essere deficiente, ma è una questione di correttezza.

Sapete quando si dice ''sei un morto de fame''? ecco. Lui è un morto de fame. Roba che io sono arrivata il 31 agosto alle 14, devo pagare l'affitto del 31. Oppure ha fatto una storia veramente ridicola, ma abbastanza pesante al vecchio coinquilino che se ne è andato a giugno riportandosi indietro lo spremi agrumi che veniva usato dagli altri, ma che gli apparteneva ( come giustamente uno farebbe ). E invece hanno cominciato a tartassarlo, a prenderlo a male parole finchè non ha detto : va bene ve lo riporto.
Il tutto per non cacciare 15 euro ( che poi diviso con l'altro sarebbero? 7,5 ), per uno spremiagrumi pure meglio.

Ma anche piccolezze come lo scottex, la carta da forno, e le altre cose da cucina ( sono in comune ), non le ha quasi mai comprate, tranne una volta che prese le spugnette ( non le aveva neanche comprate, gliele ha date la madre ) e quindi ci marcia da chissà quanto!
Quindi, son sempre io o l'altro che se ne è andato a comprare queste cose ( come se mia mamma invece i soldi li coglie dai peri ).

Anche le stoviglie sono in comune ma fanno schifo, dovrebbe essere lui ( padrone di casa ) a ricomprarle come da normale manutenzione dell'appartamento, ma non lo fa e usa quelle lasciate dai vecchi coinquilini. Oppure dicesse che ogniuno si portasse le proprie da casa, in tal caso però, lui le userebbe comunque le nostre ( così come ha fatto con le mie, nonostante io gli abbia detto più volte che in quelle padelle io ci cucino solo una cosa perchè ho bisogno che restino anti aderenti, e me le son dovute portare in camera alla fine ).

Oppure il disordine : in corridoio abbiamo una scaffalatura dove prima c'erano AMMUCCHIATE le sue scarpe ( i vestiti li tieni un po in camera e un po' in un caos assurdo dietro a un paravento in salotto ), e quelle dell'altro coinquilino. IO le ho tolte, sistemato il retro del paravento, e messe la. Perchè così ho potuto sistemare le mie scarpe, tutte rigorosamente in riga e ordinate, sullo scaffale.
Da quando le ho messe ha iniziato a dirmi di toglierle perchè ''fanno disordine'' altrimenti ci mette anche le sue, ma davanti a queste scarpe, c'è il suo stendino perennemente pieno di panni! Cioè tutti ci teniamo lo stendino in camera, perchè lui lo tiene in corridoio ( stretto, tralaltro ).

Potrei andare avanti ancora però mi fermo, per dire che l'unico modo in cui lui ha ''potere'' su di me, è perchè ha una sorta di palestra nel garage, che effettivamente io utilizzo molto perchè è comoda. E per questo non me la sento di parlare.
Cioè però è un po' come essere ricattata, in questo modo.
( confrontando i prezzi con altre stanze questa è una delle più care )
AHHH mi sono dimenticata di aggiungere, che non basta solo che siamo in 4 in casa con due bagni e una mini cucina, lui spesso affitta la sua stanza come airbnb e dorme in cucina, e finiamo con l'essere anche in 6!

Secondo voi sono io che sbaglio, e dovrei restare, oppure andarmene?
MayTheForceBeWithYou

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 312
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da correreEcorrere » dom 2 set 2018, 12:07

AdeleSkywalker ha scritto:
dom 2 set 2018, 11:33
Visto che nessuno scrive più su questa discussione, ed io ultimamente sono una bomba ad orologeria per il nervoso di questa situazione, chiedo a voi qualche parere, perchè magari sono io quella che sbaglia e in tal caso cercherei di cambiare atteggiamento.

Stò avendo un sacco di problemi con il mio coinquilino\padrone di casa (premessa, studio da fuori sede all'Aquila, in un appartamento con 3 studenti, che a ottobre diventeranno 4, maschi, ed uno di questi è il proprietario di casa).
Già da quando son venuta a stare qua all'inizio dell'anno mi infastidiva il suo comportamento da ragazzino ( scherzi continui ad uno dei due coinquilini talvolta anche pesanti ), il suo più totale menefreghismo degli altri ( girare in casa in mutande, non lavare un piatto neanche a pagarlo oro, tanto c'eravamo io e l'altro scemo, il non rispettare gli orari ). Su queste cose però ci passavo ABBASTANZA sopra ( a parte certi scherzi, per i quali ho piazzato delle scenate ), ma adesso il suo comportamento mi turba ancora di più, perchè non si limita al semplice essere deficiente, ma è una questione di correttezza.

Sapete quando si dice ''sei un morto de fame''? ecco. Lui è un morto de fame. Roba che io sono arrivata il 31 agosto alle 14, devo pagare l'affitto del 31. Oppure ha fatto una storia veramente ridicola, ma abbastanza pesante al vecchio coinquilino che se ne è andato a giugno riportandosi indietro lo spremi agrumi che veniva usato dagli altri, ma che gli apparteneva ( come giustamente uno farebbe ). E invece hanno cominciato a tartassarlo, a prenderlo a male parole finchè non ha detto : va bene ve lo riporto.
Il tutto per non cacciare 15 euro ( che poi diviso con l'altro sarebbero? 7,5 ), per uno spremiagrumi pure meglio.

Ma anche piccolezze come lo scottex, la carta da forno, e le altre cose da cucina ( sono in comune ), non le ha quasi mai comprate, tranne una volta che prese le spugnette ( non le aveva neanche comprate, gliele ha date la madre ) e quindi ci marcia da chissà quanto!
Quindi, son sempre io o l'altro che se ne è andato a comprare queste cose ( come se mia mamma invece i soldi li coglie dai peri ).

Anche le stoviglie sono in comune ma fanno schifo, dovrebbe essere lui ( padrone di casa ) a ricomprarle come da normale manutenzione dell'appartamento, ma non lo fa e usa quelle lasciate dai vecchi coinquilini. Oppure dicesse che ogniuno si portasse le proprie da casa, in tal caso però, lui le userebbe comunque le nostre ( così come ha fatto con le mie, nonostante io gli abbia detto più volte che in quelle padelle io ci cucino solo una cosa perchè ho bisogno che restino anti aderenti, e me le son dovute portare in camera alla fine ).

Oppure il disordine : in corridoio abbiamo una scaffalatura dove prima c'erano AMMUCCHIATE le sue scarpe ( i vestiti li tieni un po in camera e un po' in un caos assurdo dietro a un paravento in salotto ), e quelle dell'altro coinquilino. IO le ho tolte, sistemato il retro del paravento, e messe la. Perchè così ho potuto sistemare le mie scarpe, tutte rigorosamente in riga e ordinate, sullo scaffale.
Da quando le ho messe ha iniziato a dirmi di toglierle perchè ''fanno disordine'' altrimenti ci mette anche le sue, ma davanti a queste scarpe, c'è il suo stendino perennemente pieno di panni! Cioè tutti ci teniamo lo stendino in camera, perchè lui lo tiene in corridoio ( stretto, tralaltro ).

Potrei andare avanti ancora però mi fermo, per dire che l'unico modo in cui lui ha ''potere'' su di me, è perchè ha una sorta di palestra nel garage, che effettivamente io utilizzo molto perchè è comoda. E per questo non me la sento di parlare.
Cioè però è un po' come essere ricattata, in questo modo.
( confrontando i prezzi con altre stanze questa è una delle più care )
AHHH mi sono dimenticata di aggiungere, che non basta solo che siamo in 4 in casa con due bagni e una mini cucina, lui spesso affitta la sua stanza come airbnb e dorme in cucina, e finiamo con l'essere anche in 6!

Secondo voi sono io che sbaglio, e dovrei restare, oppure andarmene?
se non sbaglio studi scienze motorie vero? di dove sei? nella tua citta' non c'è quella facolta'? risparmieresti tutto questo stress

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Sfoghenergia!

Messaggio da lucaliffo » dom 2 set 2018, 13:28

che OMM'E'MERD... :angry3:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi