Cartoline dal Brasile

Parliamo d'altro
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13396
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » mer 4 mag 2016, 13:59

ovviamente, siccome sono famosissimi, si conoscono e si conoscono i loro pezzi storici.
però il popolo non li segue, non li ascolta... fanno concerti solo al chiuso, nei teatri, per pochi eletti, a prezzi carissimi.
musica per le elite.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3592
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da Ericradis » mer 4 mag 2016, 15:10

lucaliffo ha scritto:ovviamente, siccome sono famosissimi, si conoscono e si conoscono i loro pezzi storici.
però il popolo non li segue, non li ascolta... fanno concerti solo al chiuso, nei teatri, per pochi eletti, a prezzi carissimi.
musica per le elite.
Immaginavo, lo stesso comportamento che hanno gli italiani verso i cantanti e la musica del passato.
Alla fine la cosa più popolare è sempre la cosa più attuale.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13396
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » mer 4 mag 2016, 15:14

oltre che attuale, direi anche la più sempliciotta-banale-ciofeca
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3592
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da Ericradis » mer 4 mag 2016, 15:20

Non necessariamente, per casualità può essere molto popolare anche una cosa di valore artistico.

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da marekminutski » mer 4 mag 2016, 15:37

Ho appena preso la top10 italiana della settimana per vendite. Quelli che "meritano" (intendo che hanno qualcosa (che sia il testo, lo stile, la parte musicale, la tecnica, ecc...) per cui può valer la pena di ascoltare e ti dico):

BOCCIATI: Jovanotti, Renga, Amoroso, Fragola

PROMOSSI (o almeno, decenti):
- Zucchero (è l'unico che ha portato il blues a livello "pop" in Italia);
- Tiromancino (Zampaglione scrive da favola);
- Mengoni (miglior voce (parlo di tecnica) italiana in circolazione);
- Michielin (l'unica uscita dai talent che SA SUONARE (lasciate stare il genere, l'ho vista suonare dal vivo e sa suonare chitarra, piano, basso, bouzouki, mandolino), chapeau);
- Vasco (lo odio, ma non si può dire che sia banale; per intenderci, adoro Liga ma lui al confronto è 'na schifezza);
- Gazzè (un genio)

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da marekminutski » mer 4 mag 2016, 15:39

Non mi pare siam messi male (60% di promossi, negli Usa è molto peggio). Sia chiaro, io non ascolto nessuno di loro (a parte Tiromancino nei momenti "depressed")...

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3592
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da Ericradis » mer 4 mag 2016, 15:54

Dai Marek quando ci posti una tua interpretazione di qualche classico brasiliano?
Tipo

http://youtu.be/bueVMInlL2Y

http://youtu.be/Eze8Q7vZnnA

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da marekminutski » mer 4 mag 2016, 16:01

Quando avevo circa 17-18 anni (prima di concentrarmi unicamente su repertori classici vista l'incombenza del diploma di conservatorio) feci una decina di concerti in cui suonavo repertorio moderno (con la chitarra classica). Passavo dal ragtime al blues, dalle colonne sonore alla musica brasiliana! Avevo ovviamente "Garota de Ipanema" in scaletta, così come cose più chitarristiche ("Retrato brasileiro", "Suite populaire bresilienne" e qualcos'altro ancora)! Registrai pure la colonna sonora di un paio di documentari su alcuni castelli del nord Italia che vennero trasmessi su Lodi-Crema-Tv, TeleLombardia e SolReginaPo.

Magari quando ho tempo, dopo gli esami, per l'autunno registro qualcosa! :thumleft:

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13396
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » mer 4 mag 2016, 16:06

marekminutski ha scritto:Non mi pare siam messi male (60% di promossi, negli Usa è molto peggio). Sia chiaro, io non ascolto nessuno di loro (a parte Tiromancino nei momenti "depressed")...
promossi... da TE!
io ne bocciavo 9.5 su 10 :)

confronto, lp più venduti in italia 1972:

http://www.hitparadeitalia.it/hp_yenda/lpe1972.htm
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da marekminutski » mer 4 mag 2016, 16:15

Ma infatti. Tutto è relativo. Ormai i gusti sono quelli. È diventata una lotta alla conquista della decenza.

Fosse per me:
DALLE ELEMENTARI BRUCE SPRINGSTEEN, ROLLING STONES, DEEP PURPLE, PINK FLOYD E BON JOVI IN FILODIFFUSIONE PERENNE IN TUTTE LE SCUOLE DURANTE LE LEZIONI. Sti giovani vanno educati con la forza.

Rispondi