Come preparare uno Sprint

Allenamenti per il Tristhlon
Rispondi
mb70
Allievi
Allievi
Messaggi: 461
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » mer 11 lug 2018, 12:03

Apro la discussione. Magari se oltre alla tabella che in qualche modo si può recuperare dal www si riesce a individuare un ragionamento su come impostare il periodo generale e poi quello specifico.

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11671
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da lucaliffo » mer 11 lug 2018, 15:21

ho allenato uno che veniva dalla corsa e poi si diede al tri, fece sprint, olimpico e mezzoiron (poi fece anche l'iron ma da solo).
lo sprint dura quasi come una mezza, prima cosa da tenere in conto.
non è facile coordinare le cose perchè bisogna alternare sia le 3 specialità sia sedute hard/soft/lunghe.
bisogna inventarsi schemi MATEMATICI :shock:
me ne fregai di come impostano gli altri triatleti, usai solo schemi adattandoli alla logistica (terza complicazione) e ai bisogni del soggetto (quarta complicazione).

ah, ciliegina sulla torta, una volta a settimana faceva pure arrampicata :testata:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1160
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da L'Appiedato » mer 11 lug 2018, 16:20

lucaliffo ha scritto:
mer 11 lug 2018, 15:21
ho allenato uno che veniva dalla corsa e poi si diede al tri, fece sprint, olimpico e mezzoiron (poi fece anche l'iron ma da solo).
lo sprint dura quasi come una mezza, prima cosa da tenere in conto.
non è facile coordinare le cose perchè bisogna alternare sia le 3 specialità sia sedute hard/soft/lunghe.
bisogna inventarsi schemi MATEMATICI :shock:
me ne fregai di come impostano gli altri triatleti, usai solo schemi adattandoli alla logistica (terza complicazione) e ai bisogni del soggetto (quarta complicazione).

ah, ciliegina sulla torta, una volta a settimana faceva pure arrampicata :testata:
Io ho un amico che fa gli ironman.
nel tempo libero fa tennis (con tanto di lezioni), pesca e d'inverno sci alpino :joint:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11671
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da lucaliffo » mer 11 lug 2018, 16:42

uncinetto e collezione di coleotteri no? :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3251
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da Ericradis » mer 11 lug 2018, 18:12

Io ho fatto tre o quattro triathlon sprint, a Locarno e a Mandello del Lario. Li ho praticamente improvvisati, soffrendo nel nuoto e con tempi di cambio lunghissimi. E ho fatto qualche triathlon invernale nel quale ero abbastanza competitivo anche senza preparazione specifica.

mb70
Allievi
Allievi
Messaggi: 461
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » mer 11 lug 2018, 19:19

Ecco diciamo che ci sto pensando perché dopo la ricostruzione del LCA non posso pensare di riatletizzarmi correndo e basta. Il triathlon lo vedo divertente.
Lucaliffo hai centrato il punto. Se uno volesse fare con criterio una preparazione (esordiente e meno che principiante), che nel mio caso è parte del divertimento, diventa assai complicata. Ho tre mesi per pensarci

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Rispondi